Il corso di responsabilità sociale, in linea con il progetto formativo della nostra università, ispirato alla formazione integrale della persona, mobilita la comunità educativa dell’Università Europea di Roma per offrire una dimensione sociale apostolica al processo educativo degli studenti.

Le attività di partecipazione sociale e di apostolato hanno un posto centrale nella nostra formazione, in quanto strumento chiave per i nostri studenti, capace di far loro sperimentare che c’è più gioia nel dare che nel ricevere, e in grado di stimolare il loro impegno per il bene degli altri e la trasformazione della società.

Le attività di responsabilità sociale sono curriculari ed obbligatorie per tutti gli studenti iscritti al secondo anno di vari Corsi di Laurea compreso quello in Scienze e Tecniche Psicologiche (5 CFU)

Il corso di responsabilità sociale persegue i seguenti obiettivi formativi:

  • Offrire allo studente la possibilità di applicare a situazioni concrete le competenze culturali e professionali che sta acquisendo
  • Sviluppare nello studente una tensione al bene integrale
  • Stimolare la vivacità intellettuale dello studente
  • Valorizzarne le capacità espressive
  • Scoprire e coltivare potenzialità e talenti
  • Sensibilizzare lo studente alle dinamiche sociali, all’esercizio attivo della solidarietà ed alla coscienza del valore sociale dell’impegno professionale.
  • Riconoscere la persona come un essere relazionale, fatto per l’incontro con l’altro
  • Riflettere sul fondamento e il senso della responsabilità sociale oggi come studente universitario e domani come professionista
  • Coltivare in ogni studente la sensibilità per individuare e accogliere i bisogni dell’altro, al servizio del bene comune

Il corso di responsabilità sociale è annuale e si articola nella partecipazione ad un percorso di formazione specifica e ad un laboratorio di azione sociale scelto dallo studente, che consiste nello svolgimento di attività pratiche nell’ambito di iniziative o di progetti avviati dalla UER, oppure presso enti pubblici e privati od organizzazioni del Terzo Settore (prevalentemente ONLUS e Fondazioni), convenzionati con la UER. Presso ciascuna organizzazione convenzionata lo studente è assistito da un supervisore, che ne valuta l’impegno e la qualità dell’apporto e verifica il corretto svolgimento dell’attività. Inoltre, il corso di responsabilità sociale prevede un’attività di accompagnamento. Ad ogni studente verrà assegnato un mentor: attraverso incontri individuali e di gruppo, lo studente verrà seguito personalmente nel raggiungimento degli obiettivi formativi. Al termine del corso è previsto un momento di valutazione finale attraverso la presentazione di un lavoro individuale e uno di gruppo.

Modalità di iscrizione

Per garantire la qualità dell’esperienza formativa, i laboratori sono a numero chiuso. Lo studente dovrà iscriversi indicando cinque opzioni, in ordine di gradimento. L’iscrizione dovrà essere effettuata lunedì 14 ottobre 2019, via e-mail, fra le ore 9:00 e le ore 20:00, inviando all’indirizzo responsabilitasociale@unier.it l’apposito modulo compilato.

Nel caso in cui gli studenti, che abbiano scelto lo stesso laboratorio, eccedessero il numero programmato, si terrà conto dell’orario di invio del modulo di iscrizione.

Visualizza l’elenco delle attività con la scheda informativa di ciascun laboratorio.

Per gli studenti esonerati dall’obbligo di frequenza, ovvero per coloro che fruiscano dello status di studente a tempo parziale, è previsto un programma di responsabilità sociale alternativo

Contatti

Dott.ssa Lorenza Cannarsa Tel. 0666543922 – e-mail
Dott. Matteo Anastasi e Dott. Valerio Serantoni Tel. 0666543922 – e-mail
Ufficio B317, terzo piano, settore B