Università Europea di Roma offre un servizio personalizzato di Tutoring per studenti con Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA). Lo studente con DSA ha bisogni educativi specifici a cui Università Europea di Roma dedica particolare attenzione, attraverso un servizio di tutoring professionale che favorisce il raggiungimento degli obiettivi accademici. Università Europea di Roma per sua natura si pone nei confronti degli studenti come università inclusiva, capace di valorizzare e portare all’eccellenza.

 

Il servizio di Tutoring DSA dell’Università Europea di Roma

Università Europea fornisce agli studenti DSA un servizio coordinato dal Dott. Stefano Zucca, finalizzato a favorire l’inclusione universitaria e il successo formativo degli studenti.
Come indicato nelle linee guida del MIUR del 2011 “L’art. 5, comma 4, della Legge 170/2010 prevede che “agli studenti con DSA sono garantite, durante il percorso di istruzione e di formazione scolastica e universitaria, adeguate forme di verifica e di valutazione, anche per quanto concerne gli esami di Stato e di ammissione all’università nonché gli esami universitari”.

Il Servizio di tutoring prevede incontri personalizzati, rivolti a:

  • Condividere l’utilizzo di metodologie di studio funzionali allo stile di apprendimento dello studente
  • Identificare gli strumenti compensativi adeguati nel rispetto della normativa
  • Identificare e richiedere le misure dispensative mediante mediazione con il docente

Tra le misure dispensative rientrano gli interventi che consentono allo studente di non svolgere alcune prestazioni che, a causa del suo disturbo, risultano molto difficili o non migliorano l’apprendimento.

Le misure dispensative che lo studente DSA, in linea con le indicazioni della legge 170, può richiedere sono:

  • Verifiche orali piuttosto che scritte tenendo conto del profilo individuale di abilità nelle prove scritte l’eventuale riduzione quantitativa, ma non qualitativa, nel caso non si riesca a concedere tempo supplementare nelle prove scritte, tempo supplementare del 30 per cento
  • Programmare durante il percorso di studi incontri con i docenti per favore il supporto metodologico e didattico

Nel 2018 è stata istituita una apposita commissione per gli studenti DSA con Decreto rettorale n. 157/18 composta da:

  • Prof. Marco Innamorati
  • Dott. Stefano Zucca
  • Dott.ssa Sara Pelli

La commissione svolge il compito di operare per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti degli studenti DSA. Inoltre verifica e monitora periodicamente l’andamento e l’efficacia del servizio offerto.

 

Procedura di accesso al Servizio DSA dell’Università Europea

All’inizio dell’anno academico lo studente immatricolato che ha già avuto modo di consegnare la certificazione diagnostica di DSA in sede di ammissione viene contattato dall’ufficio orientamento e placement (Dott.ssa Sara Pelli) per concordare un primo appuntamento.

il primo incontro verte nella presentazione del Servizio e del suo coordinatore (Dott.Stefano Zucca) ed è finalizzato ad avviare la presa in carico dello studente.

Per accedere al servizio, lo studente dovrà possedere una diagnosi clinica che risulti, come previsto dalla normativa, rilasciata da strutture del Servizio Sanitario Nazionale o da specialisti appartenenti a strutture accreditate. La certificazione deve essere aggiornata dopo tre anni se eseguita dallo studente di minore età, differentemente non è obbligatorio che sia aggiornata se eseguita dopo il compimento del diciottesimo anno di età.

Il docente non sempre è a conoscenza del disturbo specifico dello studente dato che questa informazione deve essere comunicata dallo studente in piena libertà.

Giorni e orari di ricevimento
Il servizio tutoring DSA ricevi gli studenti previo appuntamento nei seguenti giorni e orari:

  • Martedì dalle ore 12.00 alle ore 15.00
  • Giovedì dalle ore 11.00 alle ore 15.30

Si riceve per appuntamento viae-mail a tutoringdsa@unier.it

 

Per ulteriori informazioni:

Dott.ssa Sara Pelli: Tel. 3804380907 / 06665438924e-mail