menu mobile
Ricerca:

Convegno per commemorazione Don Puglisi

16 Ottobre 2023

“Credo a tutte le forme di studio, di approfondimento e di protesta contro la mafia. La mafiosità si nutre di una cultura e la diffonde: la cultura dell’illegalità.” Don Pino Puglisi

Don Puglisi, beato e martire della fede, è stato un sacerdote, un educatore, un insegnante, un parroco, che “educando i ragazzi secondo il Vangelo vissuto li sottraeva alla malavita”, ha detto di lui Papa Francesco.

La malavita lo ha ucciso perché portava concretamente il messaggio di amore e di speranza del Vangelo tra i piccoli e gli ultimi di Palermo, quelli che nel senso di abbandono materiale e morale rischiano di perdersi, e infondeva in loro un senso nuovo di amore, di libertà e di rispetto.

La cultura mafiosa si sradica alimentando e diffondendo la cultura della legalità; La legalità è un campo che necessita di essere arato e seminato costantemente, senza lesinare impegno e fatica, difendendo e promuovendo la dignità integrale e trascendente dell’uomo, di ogni uomo.

Don Puglisi è stato sicuramente, ed è ancora oggi con il suo esempio, una splendida figura di “seminatore e aratore” di questo campo, alla luce della fede.

La legalità, come modus vivendi, è vedere nell’altro una persona da amare e rispettare, sempre e comunque. Don Puglisi testimoniava la legalità illuminato dal Vangelo, come strada maestra da percorrere insieme all’altro, in un cammino rischiarato dalla luce della “speranza creatrice” (San Giovanni Paolo II). Era questa la cornice di senso in cui agiva, nell’abbraccio dei giovani e giovanissimi del quartiere Brancaccio, che cercava di sottrarre alla deprivazione sociale, ambientale e legale, mostrando loro la bellezza di un’attività cristiana di servizio.

Alla sua benedetta memoria dedichiamo l’incontro e il gesto di oggi, certi che ogni giorno vada speso per imparare ad essere “cittadini e credenti” (Papa Francesco).

Scarica la locandina della commemorazione

Programma

Indirizzi di saluto

  • Prof. P. Pedro Barrajon,L.C. – Magnifico Rettore Università Europea di Roma
  • Prof. Aniello Merone – Coordinatore del Corso di Studi in Giurisprudenza

Presiede e conclude

  • Prof. Cesare Mirabelli – Presidente emerito della Corte costituzionale e docente presso Università Europea di Roma

Introduce

  • Prof. Salvatore Martinez – Coordinatore progettazione Cooperazione internazionale e Formazione socio-culturale UER

Intervengono

  • Mons. Baldo Reina – Vescovo Vicegerente della Diocesi di Roma “Il Vangelo della promozione umana, scuola di educazione alla legalità”
  • Dott. Domenico Airoma – Procuratore di Avellino e Vicepresidente Centro Studi Livatino “Don Pino Puglisi e l’antimafia della verità”
  • Dott. Sebastiano Ardita – Procuratore Aggiunto a Catania, già componente del CSM “Carcere e carcerazione: tra sicurezza e speranze di cambiamento”
  • Notaio Marcella Reni – Presidente di Prison Fellowship Italia Onlus “Uccidiamo il criminale? Eppure c’è la giustizia riparativa”

Aula Master – mercoledì 18 ottobre, 2023 – ore 9.45/12.15


Media

Il prof. Alberto Gambino agli Sky Inclusion Days

21 Maggio 2024

Presso il Museo di Scienza e Tecnologia di Milano

Convegni

Convegno sulle sfide della sostenibilità

24 Maggio 2024

23-24-25 maggio 2024 - In collaborazione con Università La Sapienza

Convegni

Convegno sui poteri pubblici e il diritto d’autore

16 Maggio 2024

Con presentazione del libro della Prof.ssa M.L. Bixio

Eventi

Conferenza annuale European Character and Virtues Association – ECVA

10 Maggio 2024

In Università Europea di Roma dal 26 al 28 giugno 2024