menu mobile
Ricerca:

CORSO DI LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA – LM 41 – Anno Accademico 2024/25

La Medicina oggi

Un corso di Medicina è un percorso affascinante che porta alla formazione del medico che svolgerà la propria attività all’interno delle strutture ospedaliere pubbliche e private, dei centri di ricerca biomedica, delle strutture sanitarie sul territorio, o nella libera professione.

Il medico di oggi, rappresenta qualcosa di estremamente complesso e diverso dalla figura professionale di anche solo 15 o 20 anni fa; è un medico che si deve confrontare con realtà estremamente articolate, con pazienti sempre più complessi per i quali però la scienza medica vuole trovare una soluzione ogni volta;

Oggi la medicina moderna ha di fronte a sé grandi sfide come nel campo delle neuroscienze e delle patologie degenerative cerebrali, il campo dell’oncologia, dove  sembra sempre prossima la soluzione, ma dove i tumori ancora rappresentano un nemico temibile e in parte sconosciuto, e soprattutto quello delle malattie cardiache e cardiovascolari che sono ancora oggi la prima causa di morte nel mondo occidentale, e per le quali la prevenzione può giocare un ruolo fondamentale.

Il medico oggi ha degli strumenti inimmaginabili fino qualche tempo fa e la possibilità di utilizzare tecnologie sempre più sofisticate, sia diagnostiche sia terapeutiche, che permettono di trattare pazienti sempre più fragili ed anziani, con tecniche e strategie terapeutiche sempre meno invasive.

Il medico di oggi deve e può usufruire di tecnologie stupefacenti come:

  • Robotica applicata alla chirurgia
  • Intelligenza artificiale applicata alla diagnostica e alla scelta delle strategie terapeutiche,
  • E-health
  • Medicina digitale e telemedicina per offrire cure e visite a pazienti remoti e soprattutto di ridurre in la pressione sulle strutture ospedaliere, oggi insostenibile tanto dal punto di vista sanitario quanto economico
Il Corso

Un corso di Medicina è qualcosa di estremamente complesso e articolato, richiede non solo una struttura Didattica adeguata in grado di offrire spazi e organizzazione capillare ma anche una struttura Sanitario-assistenziale di supporto per la formazione professionalizzante dei nuovi medici.

Il Corso di Laurea si articolerà in sei anni suddivisi in: 

  • una prima parte di Scienze Biologiche e Mediche di Base
  • una seconda parte di Scienze Mediche Cliniche e specialistiche

Caratteristiche salienti di questo corso saranno

  • forte innovazione dal punto di vista didattico e pedagogico, con impiego sin dal principio della Simulazione e di un’esperienza clinica precoce,
  • forte attenzione ad aspetti comunicativi e di conoscenze medico-umanistiche che il futuro medico deve conoscere;
  • forte internazionalizzazione
Le Quattro “C” del Corso
  • Cosmopolitan
  • Clinical Immersion
  • Clinical Skills
  • Communication Skills

🌎 Internazionalizzazione (Cosmopolitan) 

Questa caratteristica rappresentare l’elemento portante del corso che nasce da una partnership tra l’Università Europea di Roma (UER) e il Gruppo Villa Maria (GVM), uno dei più importanti in campo sanitario in Italia.

UER presenta una rete di Facoltà di Medicina e di Università gemellate in Europa e nelle Americhe, (Vedi l’Università Francisco de Vitoria di Madrid); la connessione tra queste scuole di medicina sia a livello di interscambio di docenti sia di mobilità e sinergia didattica per gli studenti, si completerà con comuni progetti di ricerca.

GVM è radicato nel territorio nazionale in numerosissime strutture ospedaliere e ha, inoltre, una vasta rete di ospedali anche in Europa. Da anni è leader nelle proprie strutture della diagnosi e cura soprattutto delle patologie cardiovascolari, dell’ortopedia e delle malattie neurodegenerative. E’ in grado di offrire allo studente una realtà clinica immersiva precoce e completa e soprattutto un respiro internazionale e di avanguardia nelle proprie strutture in Italia e all’estero.

🏥 Immersione precoce (Clinical Immersion) 

L’Ospedale San Carlo di Nancy sarà il riferimento principale degli studenti del corso, il luogo dove gli studenti diventeranno medici e dove svolgeranno sin dall’inizio le esperienze professionalizzanti.

Gli studenti saranno coinvolti in tirocini clinici sin dalle prime fasi del percorso formativo come parte indissociabile dell’insegnamento corrispondente.

Crediamo che solo un’immersione precoce nel mondo ospedaliero e sanitario permetterà di formare medici preparati alle sfide del domani e faciliterà, da parte dello studente, una conoscenza approfondita delle dinamiche lavorative di gruppo e in ambiente ospedaliero.

🩺 Simulazione (Clinical Skills) 

A latere di un processo estremamente precoce, lo studente entrerà immediatamente in contatto con le dinamiche cliniche e per questo ci sarà una grande attenzione per i sistemi di simulazione e di training virtuale e digitale e con esperienze precoci con sistemi di apprendimento mediante tecnologie estremamente avanzate come quelle oggi disponibili: realtà immersive virtuali dagli studi della struttura del corpo umano sino alla rappresentazione virtuale di scenari di gestione clinica anche mediante l’uso di manichini robotizzati.

📢 Comunicazione (Communication) 

Infine, un aspetto non consueto nei Corsi di Medicina, è quello di una estrema attenzione al tema della comunicazione; oggi purtroppo, anche per la pressione che sulle strutture sanitarie viene esercitata dall’iper-afflusso della popolazione, si è perso l’aspetto comunicativo tra il medico e il paziente; la medicina di oggi si basa e si dovrebbe basare sempre di più, su un patto tra il medico e il paziente per il raggiungimento di comuni obiettivi.

È molto importante che gli studenti di medicina acquisiscano sin dall’inizio capacità comunicative con il paziente, con la famiglia e con i colleghi; questo rappresenta non solo un aspetto fondamentale dal punto di vista etico e deontologico ma ha anche un impatto molto importante sugli outcomes del trattamento del paziente stesso.

I medici che si formeranno in UER saranno medici:

  • attenti ai valori importanti deontologici e di comunicazione
  • in grado di discernere problematiche attualissime di bioetica e bio-diritto
  • con una visione internazionale e desiderosi di una formazione internazionale
  • preparati alla nuova medicina fatta di tecnologie avanzate e di strategie diagnostiche e curative estremamente sofisticate
  • in grado di gestire, nel quotidiano, aspetti innovativi come quelli della telemedicina o dell’applicazione di intelligenza artificiale a sistemi diagnostici e terapeutici
  • con la passione e il desiderio di risolvere il dilemma fondamentale al quale devono dedicarsi e cioè la salute dei propri pazienti
Didattica

Regolamenti, offerta formativa e informazioni utili che riguardano il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia – LM 41

Docenti

Coordinatore e docenti del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia – LM 41

    Richiedi maggiori informazioni

    4° anno5° anno/maturandoDiplomato anni precedenti


    * informazione richiesta

    Contatti

    Foto Serena CapotostiSerena Capotosti
    Tel: 0666543887
    Cell: 3804380881
    Email: serena.capotosti@unier.it

    per vedere il video.