GIORNATA DI SOLIDARIETÀ CON IL BANCO FARMACEUTICO ALL’UNIVERSITÀ EUROPEA DI ROMA

Data: 10/05/2017

Gli studenti dell’Università Europea di Roma hanno affiancato gli operatori della Fondazione Banco Farmaceutico ONLUS in una Giornata di raccolta farmaci, che si è tenuta il 5 aprile 2017 nell’atrio dell’ateneo.

Nel mondo esistono persone talmente povere da non potersi comprare neppure le medicine per poter sopravvivere. Grazie alla collaborazione degli studenti sono stati raccolti 284 farmaci, che saranno destinati ad iniziative di solidarietà di “Gioventù e Famiglia Missionaria”, apostolato del Movimento Regnum Christi.

Tra le attività di responsabilità sociali dell’Università Europea di Roma c’è una collaborazione con la Fondazione Banco Farmaceutico ONLUS, avviata quattro anni fa. Questa fondazione ha l’obiettivo di rispondere al bisogno delle persone indigenti, attraverso la collaborazione con le realtà assistenziali che già operano contro la povertà sanitaria, testimoniando un cammino di educazione alla condivisione e alla gratuità.

Gli studenti dell’Università Europea di Roma hanno già partecipato alle Giornate nazionali di raccolta dei farmaci. Da questa esperienza è nata l’idea di realizzare una Giornata di raccolta nella sede dell’ateneo, coinvolgendo tutta la comunità accademica.

“L’iniziativa ha avuto una buona partecipazione”, spiega Lorenza Cannarsa, responsabile delle attività sociali dell’Università Europea di Roma. “E’ stata la prima Giornata di raccolta farmaci che si è svolta nel nostro ateneo. La ripeteremo anche l’anno prossimo, grazie all’aiuto e all’entusiasmo dei nostri giovani”.

Condividi: