2 Luglio 2021 – dalle ore 17.00 alle 19:00

Più una innovazione è realmente tale e maggiore è il numero di soggetti coinvolti: collaboratori e dipendenti dell’impresa o della pubblica amministrazione che deve realizzarla, clienti e fruitori di servizi resi disponibili, progettisti e designer, project manager, specialisti di settore e di tecnologie digitali, fornitori, dirigenti e funzionari, top management e imprenditori.

E di questi soggetti occorre tenere conto in fase di progettazione dell’innovazione, anzi di più questi soggetti devono essere posti al centro della progettazione, con i loro bisogni da soddisfare e le loro specificità da rispettare. Ma anche nelle fasi di messa a terra di un progetto innovativo intervengono i diversi stakeholder, non foss’altro che nelle fasi di verifica e avanzamento lavori in cui vanno valutati i prototipi e testate le componenti man mano realizzate.

Nel webinar si vedrà quindi come applicare le logiche del project management collaborativo non sia più una opzione da specialisti delle tecnologie digitali – da sempre preoccupati quanto meno di recepire i classici requisiti utente richiesti per sviluppare una qualunque applicazione informatica – ma piuttosto un must, potremmo dire il più importante fattore critico di successo per riuscire a portare a casa concretamente i risultati attesi, definiti nella fase di disegno di una soluzione innovativa.

Docenti

Sante Dotto
Impegnato in attività di ricerca e sviluppo di percorsi di formazione professionale e manageriale sulle sfide dell’economia digitale e la valorizzazione del capitale umano. Collabora con l’Università Europea di Roma per la progettazione e la conduzione di percorsi di alta formazione e di formazione permanente sulle tematiche di evoluzione dell’organizzazione, sviluppo delle soft skill, business coaching, trasformazione digitale, valorizzazione del patrimonio culturale. Ha maturato una lunga esperienza manageriale nel settore privato e nella pubblica amministrazione, con incarichi apicali collegati a progetti innovativi e di forte impatto organizzativo. Laureato in Ingegneria e in Filosofia, membro della Società Filosofica Italiana e Presidente onorario di Assoinnovazione, neonata associazione di promozione sociale impegnata sui temi dell’innovazione organizzativa e tecnologica. Iscritto al Registro Nazionale di Coach Professionisti.

Contenuti

  • I principi di base del Cooperative Management® – competenze, responsabilità, comportamenti
  • L’organizzazione dei progetti in nuclei operativi
  • Cosa è davvero e come funziona una reale ed efficace comunità di progetto

Modalità e materiali didattici

I MOOC sono corsi online, gratuiti e aperti a tutti.

Sulla piattaforma didattica del Programma MOOC UER saranno resi disponibili ai partecipanti il materiale didattico presentato ed il video del webinar.

Modalità erogazione

Online

Data

2 Luglio 2021 – dalle ore 17.00 alle 19:00

Costo

Gratuito

Prenotati per il MOOC

Utilizzeremo il tuo numero di telefono esclusivamente per organizzare la tua partecipazione al corso e per fornirti le informazioni necessarie per non perdere i benefici da te conseguiti

Ho letto e compreso l'informativa*

*informazione richiesta