fbpx

Geographic Research and Application Laboratory (GREAL)

Il Geographic Research and Application Laboratory (GREAL) è stato costituito presso l’Università Europea di Roma il 19 gennaio 2009 ed opera alle dipendenze del Dipartimento di Scienze Umane. Le sue aree di attività sono la ricerca e la formazione avanzata nel campo delle Scienze e delle Tecnologie Geografiche.

Vai al GREAL

Centro di Ricerca di Eccellenza per il Diritto d’Autore (CREDA)

Il CREDA nasce dalla collaborazione tra la Direzione Generale per i Beni Librari ed il Diritto d’Autore del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Dipartimento di Scienze Umane. Il centro svolge attività di ricerca, divulgazione e formazione avanzata nell’ambito della Proprietà Intellettuale e del diritto d’autore.

Vai al CREDA

Cognitive and Clinical Psychology Laboratory (CCPL)

Il Laboratorio accoglie studiosi provenienti da più ambiti disciplinari (psicologia clinica, psicoterapia cognitiva e comportamentale, neuropsicologia clinica e sperimentale, riabilitazione cognitiva, psicologia cognitiva, neurofisiologia comportamentale) che si indirizzano all’indagine del comportamento e dei processi mentali come risultati dell’interazione tra motivazioni, processi cognitivi e contesti di interazione controllati.

Vai al CCPL

Centro di ricerca sulla fiscalità etica, l’imposizione tributaria e i reati economici (CRF)

Il Centro ha come oggetto di studio tematiche di diritto tributario e scienza delle finanze e si propone, in primo luogo, di individuare e sviluppare forme di relazione tra Amministrazione finanziaria e contribuenti fondate su principi di equità, imparzialità e buon andamento dell’azione amministrativa. L’attività di ricerca mira, inoltre, a delineare ed analizzare forme di fiscalità etica e ad approfondire le relazioni tra i reati economici, con specifico riguardo alle sanzioni penali ed amministrative in materia tributaria.

Vai al CRF

Centro Studi sul Diritto delle Assicurazioni (CESDA)

Il Centro funge da luogo d’incontro di competenze appartenenti alle scienze giuridiche ed economiche e svolge attività di analisi e approfondimento di temi concernenti il diritto delle assicurazioni private e del mercato finanziario, con particolare riguardo alle peculiarità delle imprese assicuratrici e degli emittenti quotati nonché alla tutela dei relativi stakeholders.

Vai al CESDA

Centro Studi su Heritage e Territorio (CeSHeT)

Il Centro ha come oggetto di studio il patrimonio culturale italiano e dell’area Euro-mediterranea. Lo studio di tale patrimonio si colloca in una prospettiva prevalentemente storica, con rilevanti implicazioni interdisciplinari, e con particolare riferimento alla catalogazione, all’edizione di fonti e repertori, alla comunicazione, nonché alla gestione e valorizzazione delle politiche territoriali relative alla tutela dei Beni Culturali.

Vai al CeSHeT

Business@Health

Il Laboratorio Business@Health dell’Università Europea di Roma nasce per definire, costruire e validare modelli di predizione dell’eccellenza organizzativa capaci di tenere in considerazione, a 360 gradi, la salute dei lavoratori. Le iniziative sviluppate ricadono all’interno della disciplina della psicologia del lavoro e delle organizzazioni.

Vai al Business@Health

International Business and Tax Centre (IBTC)

The IBTC has the mission to study the scientific, technical and operational tools aimed at combining the economic perspectives with those purely of international taxation, taking into account the evolution of regulatory sources, doctrine and best-practices, even through collaborations with institutions as well as public and private bodies.

Vai a IBTC

Innovation, Regulation and Competition Policy Centre (ICPC)

L’Innovation, Regulation and Competition Policy Centre (ICPC), quale sede di studio, analisi e confronto di respiro internazionale, mira a fornire gli strumenti scientifici, tecnici ed operativi necessari per una puntuale e completa analisi giuridico-economica delle tematiche connesse alle politiche per l’innovazione, la gestione del rischio, la regolazione e il diritto della concorrenza, promuovendo a tal fine attività di formazione, insegnamento e ricerca anche attraverso collaborazioni e progetti con istituzioni ed enti pubblici e privati, italiani ed esteri.

Vai a ICPC