Bandi Europei

Sul portale europeo “Funding & tender opportunitiessono disponibili i bandi dei seguenti programmi di finanziamento gestiti dalla Commissione Europea e da altri organismi dell’Unione Europea:

  • 3rd Health Programme (3HP)
  • Asylum, Migration and Integration Fund (AMIF)
  • Consumer Programme (CP)
  • Creative Europe (CREA)
  • European Defence Industrial Development Programme (EDIDP)
  • EU Aid Volunteers Programme (EUAID)
  • Erasmus+ Programme (EPLUS)
  • Europe For Citizens (EFC)
  • European Maritime and Fisheries Fund (EMFF)
  • European Statistics (ESTAT)
  • EU External Action (RELEX)
  • HERCULE III (HERC)
  • Horizon 2020 Framework Programme (H2020)
  • Support for information measures relating to the common agricultural policy (IMCAP)
  • Internal Security Fund Borders and Visa (ISFB)
  • Internal Security Fund Police (ISFP)
  • Justice Programme (JUST)
  • Pilot Projects and Preparatory Actions (PPPA)
  • Programme for the Competitiveness of Enterprises and small and medium-sized enterprises (COSME)
  • Programme for the Environment and Climate Action (LIFE)
  • Promotion of Agricultural Products (AGRIP)
  • Research Fund for Coal & Steel (RFCS)
  • Rights, Equality and Citizenship Programme (REC)
  • Union Civil Protection Mechanism (UCPM)

Bandi Nazionali

Programma PRIN (Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale)

Il programma PRIN (Progetti di ricerca di Rilevante Interesse Nazionale) è destinato al finanziamento di progetti di ricerca pubblica, allo scopo di favorire il rafforzamento delle basi scientifiche nazionali e rendere più efficace la partecipazione alle iniziative relative ai Programmi Quadro dell’Unione Europea.
Il programma PRIN finanzia progetti triennali che per complessità e natura possono richiedere la collaborazione di più professori/ricercatori e/o le cui esigenze di finanziamento eccedono la normale disponibilità delle singole istituzioni.

Per maggiori informazioni

Programma SIR (Scientific Independence of young Researchers)

Il programma SIR (Scientific Independence of young Researchers) è destinato a sostenere i giovani ricercatori nella fase di avvio della propria attività di ricerca indipendente e consiste nel finanziamento di progetti di ricerca svolti da gruppi di ricerca indipendenti e di elevata qualità scientifica, sotto il coordinamento scientifico di un Principal Investigator (PI), italiano o straniero, residente in Italia o proveniente dall’estero, che abbia conseguito il dottorato di ricerca (o la specializzazione di area medica, in assenza di dottorato) da non più di sei anni.

Per maggiori informazioni

Assistenza e consulenza

Per assistenza e consulenza su ricerca ed analisi del bando, sviluppo dell’idea progettuale e registrazione ai portali dei programmi di finanziamento, rivolgersi a:

Area Ricerca – ricerca@unier.it