Direttore: Prof. Marco Fazzini, Avv. Vittorio E. Falsitta, Avv. Gianni Vivona

Il C.R.F. ha come oggetto di studio le seguenti aree giuridiche ed economiche:

  • scienza delle finanze, con particolare attenzione allo studio di modelli di fiscalità etica, ovvero, modelli di prelievo e di composizione della spesa pubblica e della loro influenza nella produzione dei beni, nello scambio di servizi, nel consumo dei beni, nella gestione delle risorse;
  • diritto tributario, con speciale attenzione ai profili della equità dell’onere, tributario, dell’accertamento, delle sanzioni, dei procedimenti contenziosi;
  • diritto penale dell’economia, con speciale attenzione al diritto penale tributario (reati tributari);
  • profili dei percorsi possibili per la omogeneizzazione dei reati tributari  e dei sistemi impositivi nei paesi CEE.

Il C.R.F. inoltre fornisce strumenti, conoscenze e metodi in specie:

  • per lo sviluppo e la diffusione della fiscalità etica;
  • per lo sviluppo di una migliore relazione tra il fisco e il cittadino-contribuente, incardinato su principi concreti di equità, imparzialità e buon andamento della Pubblica Amministrazione;
  • per l’approfondimento della conoscenza nelle relazioni tra i diversi reati economici, tra le sanzioni penali e amministrative.