Incontro con De Rita, fondatore del Censis

Lunedì 9 aprile, dalle 11 alle 12.30 in Aula master, si svolgerà un incontro degli studenti con Giuseppe De Rita, fondatore e presidente del Censis, l’istituto di ricerca socio-economica italiana dal 1964,

L’incontro muove dalla pubblicazione dell’ultimo libro di De Rita, “Dappertutto e rasoterra. Cinquant’anni di storia della società italiana” (Mondadori, 2017), che raccoglie le considerazioni generali lette dal presidente De Rita dal 1967 al 2017 in occasione della Presentazione del Rapporto annuale del Censis sulla società italiana.

Giuseppe De Rita (1932), ha fondato il Censis, di cui è oggi presidente, nel 1964, facendone negli anni il più prestigioso centro di analisi e interpretazione sullo sviluppo della società italiana. De Rita è uno dei massimi sociologi italiani, anche se ama definire se stesso un “ricercatore sociale”. Dal 1989 al 2000 è stato Presidente del CNEL, organo di rilevanza costituzionale.

I suoi discorsi e i suoi scritti – e le ricerche del Censis – hanno costruito una parte importante dell’autocoscienza collettiva e non a caso il suo nome è stato indicato a più riprese per la Presidenza della Repubblica.

Si tratta, come è evidente, di una importante occasione di incontro e dialogo.

50 anni di storia italiana