Obiettivi formativi del corso

Il corso si propone di fornire gli elementi di base della statistica descrittiva, del calcolo delle probabilità e della statistica inferenziale classica, con riferimento a contesti applicativi di tipo economico-aziendale.

Al termine del corso lo studente dovrà aver acquisito:

  • una buona conoscenza delle tecniche di statistica descrittiva utili per lo studio di fenomeni economici ed aziendali
  • le competenze statistiche necessarie per analizzare dei fenomeni complessi

Programma

Saranno affrontati i seguenti argomenti:

  • Introduzione e raccolta dati
  • La presentazione dei dati: grafici e tabelle
  • La statistica descrittiva: indici di posizione e di variabilità
  • Fondamenti di calcolo delle probabilità
  • Distribuzioni di probabilità di variabili casuali discrete
  • La distribuzione normale
  • Elementi di campionamento e distribuzioni campionarie
  • Intervalli di confidenza
  • I fondamenti della verifica delle ipotesi:test

Modalità di svolgimento del corso

Lezioni frontali ed esercitazioni in aula/laboratorio

Modalità di svolgimento dell’esame

Scritto e orale (opzionale, su decisione del docente)

Testi di riferimento

D. M. Levine, T. C. Krehbiel, M. L. Berenson, Statistica, quinta edizione italiana a cura di Giancarlo Ragozini, Pearson Prentice Hall, Pearson Paravia Bruno Mondadori S.p.A., Milano, 2010

Testi consigliati