Obiettivi formativi del corso

L’obiettivo del corso è presentare i metodi statistici che più frequentemente vengono utilizzati in azienda per affrontare problemi decisionali che interessano i fenomeni complessi di tutta l’attività aziendale. A questo fine, oltre alle principali caratteristiche teorico metodologiche vengono presentati anche gli aspetti concettuali e logici dei metodi utilizzati che ne giustificano l’applicazione ai casi concreti.

Programma

L’impiego della statistica per la gestione dell’azienda – Disponibilità e produzione delle informazioni statistiche – Interpretazione e comparazione dei dati riferiti a fenomeni aziendali – Controllo statistico della qualità dei prodotti e dei processi produttivi – Misura e interpretazione delle relazioni tra variabili per le decisioni aziendali – L’analisi delle serie storiche per la programmazione delle attività.

Modalità di svolgimento del corso

Il corso alterna lezioni frontali ed esercitazioni svolte in classe attraverso l’utilizzo di Excel. Lo studio è basato sulla lettura di alcuni capitoli del libro di testo, dei materiali resi disponibili dal docente sulla piattaforma e sulle esercitazioni svolte in aula. In particolare, durante le esercitazioni gli studenti vengono sollecitati ad applicare le nozioni teoriche al fine di risolvere problemi empirici di natura economica e aziendale utilizzando il calcolo statistico.

Modalità di svolgimento dell’esame

L’esame consiste in una prova scritta, costituita da domande a risposta multipla e da quesiti di natura sia teorica che pratica da risolvere attraverso l’impiego di Excel.

Testo di riferimento

  • Biggeri L., Bini M., Coli A., Grassini L., Maltagliati M., Statistica per le imprese, Ed. Pearson, seconda edizione, Milano, 2017.
  • Bini M., Scaffai G., Statistica aziendale – Analisi svolte con Excel, Pearson Prentice Hall, Pearson Paravia Bruno Mondadori S.p.A., Milano, 2009.

Testi consigliati

Bracalente B., Cossignani M., Mulas A., Statistica aziendale, Mc-Graw Hill, 2009.