Professore Associato di Storia economica (SECS-P/12)

Corsi

Storia dell’economia e dell’impresa

History of innovation and economic growth (in English)

Storia dell’innovazione e dello sviluppo economico

Bio

Giovanni Farese è Professore Associato nell’Università Europea di Roma, dove insegna Storia dell’economia, Storia del pensiero economico, Storia dello sviluppo. È Managing Editor di The Journal of European Economic History. É Marshall Memorial Fellow del German Marshall Fund of the United States (2017). É socio della Associazione italiana per la storia del pensiero economico (AISPE), della European Society for the History of Economic Thought, della Società italiana degli Economisti (SISE), della Società italiana degli Storici dell’Economia (SISE). È componente del Comitato scientifico di Economia italiana e di Storia economica. Modera con il prof. Leigh Hafrey (Sloan School, MIT) l’Aspen Seminar on Globalization di Aspen Institute Italia. Ha svolto relazioni e seminari in atenei e istituzioni in Italia e all’estero, inclusi Chatham House (The Royal Institute of International Affairs, Londra) e la CASS-Chinese Academy of Social Sciences (Pechino).

 

Interessi di ricerca

La storia dell’intervento pubblico in Italia (IRI); la storia delle istituzioni finanziarie (IMI, Mediobanca); la storia dello sviluppo, delle istituzioni sopranazionali (Banca mondiale, OECE), dei think tank dello sviluppo (Chatham House, Svimez); i rapporti tra storia economica, teoria economica, politica economica, relazioni internazionali attraverso i protagonisti – economisti, giuristi, policy-makers – e le loro vicende biografiche (Aldrich, Barone, Black, Einaudi, Giannini, Giordani, Keynes, Paronetto, Rosenstein Rodan, Sebregondi); la dottrina sociale della Chiesa (Leone XIII, Pio XII, Paolo VI). Gli interessi si rivolgono principalmente all’Italia, al Regno Unito, agli Stati Uniti, alle istituzioni sovranazionali; alla messa in valore delle fonti d’archivio.

 

Recenti pubblicazioni

  • Lo sviluppo come integrazione. Giorgio Ceriani Sebregondi e l’ingresso dell’Italia nella cultura internazionale dello sviluppo, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2017.
  • (with P. Savona) Beyond the trilemma. How to reconcile democracy, the State and the global market, «World economics», 18, 2, July 2017, pp. 123-137.
  • The culture of Investment-led international development: the Chatham House circle (1939-1945) and lessons for Today, «International Affairs» (Wiley), 92, 6, November 2017, pp. 1481-1498
  • (con S. Baietti) Sergio Paronetto. An economist in deed, from Alberto Beneduce to Alcide De Gasperi, 1934-1945, in M. Poettinger, G. Tusset (eds.), Economic thought and history. An unresolved relationship, Routledge, New York, 2016, pp. 192-201.
  • Sviluppo del mondo, istituzioni del mondo, in E. Bilotti, D. Farace, M.C. Malaguti, Cultura giuridica per un nuovo umanesimo, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano, 2015, pp. 357-369.
  • The rise of the dual culture of world government and world development in International Affairs, International Affairs, Virtual Issue, October 2015, pp. 1-17.
  • Istituzioni e cerchie finanziaria tra Italia e Stati Uniti: da Aldrich-Beneduce a Black-Menichella, «Le Carte e la Storia» (il Mulino), 2, 2015, pp. 94-101.
  • Amedeo Giannini giurista economista e la politica economica del vincolo estero, in P. Barucci, S. Misiani, M. Mosca (a cura di), La cultura economica tra le due guerre, Franco Angeli, Milano, pp. 444-448.
  • (con P. Savona) Il banchiere del mondo. Eugene Robert Black e l’ascesa della cultura dello sviluppo, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2014.
  • (con P. Guerrieri, H. Luo), Over the wall. Foreign direct investments in China and Europe and the path towards common growth, Chinese Academy of Social Sciences and Review of Economic Conditions in Italy, Beijing and Rome, 2013.
  • (con H. Luo), Banking systems and economic development in China and Italy, Chinese Academy of Social Sciences and Review of Economic Conditions in Italy, Beijing and Rome, 2013.
  • Luigi Einaudi. Un economista nella vita pubblica, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2012.
  • (con S. Baietti) Sergio Paronetto e il formarsi della costituzione economica italiana, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2012.
  • Aprire l’Italia all’aria d’Europa. Il diario europeo di Giovanni Malagodi 1950-1951, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2011.
  • Enrico Barone. Economia di piano, economia di mercato, Luiss University Press, Roma, 2011.
  • La continuità dell’amministrazione finanziaria. Paolo Grassi al Tesoro, 1904-1944, «Storia economica» (ESI), 12, 1-2, 2009, pp. 190-125.
  • L’IMI di Azzolini e il governo dell’economia negli anni Trenta, Editoriale Scientifica, Napoli, 2009.
  • Credito e politica industriale negli anni Trenta. I mutui dell’Istituto mobiliare italiano tra l’autarchia e la guerra, «Società e storia» (Franco Angeli), 122, 2008, pp. 767-780.
  • Ferdinando Galiani. La teoria della moneta, Luiss University Press, Roma, 2007.
  • Classi dirigenti e integrazione europea nel diario inedito di Giovanni Malagodi all’OECE (1947-1953), «Storia economica», 10, 3, 2007, pp. 419-451.