fbpx

Professore Associato di Storia economica (SECS-P/12)
Coordinatore Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management dell'Innovazione

Insegnamenti

Economic history (in English)

History of innovation and economic thought (in English)

Bio

Giovanni Farese è professore associato di Storia dell’economia. Insegna Storia economica e Storia del pensiero economico. È Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management dell’Innovazione. È Managing Editor di “The Journal of European Economic History”. È Marshall Memorial Fellow del German Marshall Fund of the United States.

Interessi di ricerca

Integrazione dell’Italia nell’economia europea e mondiale, intervento pubblico nell’economia, istituzioni finanziarie, relazioni economiche internazionali, ruolo degli economisti nella formazione dell’opinione pubblica e nel policy-making, valorizzazione di fonti d’archivio.

Recenti pubblicazioni

  • Mediobanca e l’internazionalizzazione dell’economia italiana, 1944-1971, “Nuova Antologia”, 1, 2021, pp. 292-303;
  • Mediobanca e le relazioni economiche internazionali dell’Italia. Atlantismo, integrazione europea e sviluppo dell’Africa, 1944-1971, Mediobanca, Milano, 2021;
  • (Apparati critici) J.M. Keynes, Teoria generale dell’occupazione, dell’interesse e della moneta e altri scritti, “I Meridiani”, Mondadori, Milano, 2019;
  • Banche, circolazione delle élites, organizzazione degli uffici studi. La formazione della cerchia internazionale degli economisti di banca e il ruolo della Comit negli anni Trenta, “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”, 34, 2019, pp. 323-340.
  • I fondamenti morali dell’economia di mercato. Luigi Einaudi e Ludwig Erhard, “Moneta e credito”, 288, 2019, pp. 379-388;
  • International Development and Supranational Integration in the letters between David Eli Lilienthal and Jean Monnet, “History of Economic Thought and Policy”, 2, 2019, pp. 101-109;
  • An Integral View. Giorgio Sebregondi between Comparative Rural Economics and Human Development, “Storia economica”, 2, 2018, pp. 497-503;
  • Per una storia sopranazionale. Istituzioni economiche e protagonisti italiani, 1919-2019, “Storia economica”, 2, 2017, pp. 749-764;
  • (con P. Savona) Beyond the trilemma. How to Reconcile Democracy, the State and the Global Market, “World Economics”, 2, 2017, pp. 123-137;
  • Lo sviluppo come integrazione. Giorgio Sebregondi e l’ingresso dell’Italia nella cultura internazionale dello sviluppo, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2017;
  • The Culture of Investment-led International Development: the Chatham House Circle and Lessons for Today, “International Affairs”, 6, 2016, pp. 1481-1498;
  • (con S. Baietti), Sergio Paronetto: An Economist in Deed, from Alberto Beneduce to Alcide De Gasperi, 1934-1945, in M. Poettinger, G. Tusset (eds.), Economic Thought and History: An Unresolved Relationship, Routledge, London, 2015, pp. 192-201;
  • Istituzioni economiche e cerchie finanziare tra Italia e Stati Uniti: da Aldrich-Beneduce a Black-Menichella, “Le Carte e la Storia”, 2, 2015, pp. 94-101;
  • (con P. Savona) Il banchiere del mondo. Eugene Black e l’ascesa della cultura dello sviluppo in Italia, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2014;
  • (con S. Baietti), Sergio Paronetto e il formarsi della costituzione economica italiana, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2012;
  • Luigi Einaudi. Un economista nella vita pubblica, Rubbettino, Soveria Mannelli, 2012;
  • Enrico Barone. Logica di piano, logica di mercato, LUISS University Press, Roma, 2011;
  • (con S. Baietti), Sergio Paronetto between the Industrial Reconstruction of the 1930s and the Reconstruction of the Country in the 1940s, “The Journal of European Economic History”, 2, 2010, pp. 411-425;
  • L’IMI e il governo dell’economia negli anni Trenta, Editoriale Scientifica, Napoli, 2009.
  • Classi dirigenti e integrazione europea nel diario di Giovanni Malagodi all’OECE, 1947-1953, “Storia economica”, 3, 2007, pp. 419-451.