Laurea Magistrale in Management della Transizione Digitale – Online

Il nuovo Corso Magistrale in Management della Transizione Digitale nasce in risposta alla crescente esigenza da parte di aziende private e pubbliche di ogni dimensione, di figure professionali che uniscano competenze tecniche, gestionali e manageriali – hard e soft skill – per utilizzare al meglio le tecnologie emergenti.

Il Corso Magistrale sarà interamente erogato online, a distanza e in modalità sincrona (in tempo reale) su Learning Management System

Obiettivi formativi

Unico tra i corsi ad oggi erogati dalle università italiane, ha come obiettivo principale quello di fornire un insieme di competenze per cogliere le implicazioni delle nuove tecnologie digitali all’interno delle organizzazioni, e riuscire a gestire i processi di transizione digitale non solo da un punto di vista tecnico, ma anche manageriale, organizzativo e umanistico.

I laureati potranno quindi ricoprire ruoli di esperto sia in ambito di funzioni finalizzate a implementare e gestire la transizione digitale, sia nell’ambito di funzioni per le quali sia necessario immaginare, progettare e implementare nuove soluzioni basate sulla gestione intelligente dei dati e delle tecnologie dell’informazione. Questo in contesti aziendali pubblici e privati, della cultura e della società.

Il corso forma una nuova figura professionale con adeguate competenze tecnologiche, economiche, di organizzazione aziendale, socio-umanistiche e giuridiche in grado di utilizzare le tecnologie dell’informazione.

Transizione Digitale – Laurea Magistrale
Scheda informativa

A chi si rivolge

Il Corso di Studi Magistrale intende caratterizzarsi per una interdisciplinarità tale da offrire un percorso formativo a:

  • laureati che provengono da una formazione umanistica e che intendono integrare le loro competenze nel campo degli studi letterari, linguistici, storico-culturali, del design e delle arti con le competenze necessarie per affrontare progetti di trasformazione digitale anche in ambito aziendale-organizzativo;
  • laureati in informatica o in scienze economico aziendale che intendono accrescere le loro rispettive conoscenze negli ambiti dell’informatica, dell’economia, del management con le competenze proprie delle discipline umanistiche e sociali e delle discipline giuridiche, linguistiche e letterarie.

Sbocchi occupazionali

Sebbene il Corso prepari a ricoprire differenti ruoli all’interno di imprese e organizzazioni, gli sbocchi occupazionali sono particolarmente in linea con i seguenti profili professionali, attualmente molto richiesti dal mercato del lavoro:

  • Esperto della transizione digitale
  • Esperto in gestione digitale di risorse culturali


Partecipa allo sviluppo del percorso di transizione digitale all’interno dell’organizzazione in cui opera, fornendo supporto alle strutture coinvolte per la definizione di nuovi modelli di business e/o di servizio, soluzioni organizzative, nuovi processi di lavoro, utilizzo delle tecnologie abilitanti. Si occupa delle attività di sviluppo delle iniziative innovative: dalla analisi delle esigenze degli utenti alla definizione degli obiettivi fino alla progettazione e realizzazione delle soluzioni individuate.

Scopri di più sugli
Sbocchi occupazionali

Percorsi formativi

Il Corso di Studi prevede la possibilità di scegliere tra percorsi che, accomunati da una base comune di insegnamenti trasversali e interdisciplinari in ambito informatico, aziendale-organizzativo e giuridico, si caratterizzano per offrire competenze da un lato necessarie per operare in contesti aziendali pubblici e privati, dall’altro lato utili a gestire la transizione digitale nel mondo della cultura e più in generale della società dell’innovazione.

Il Corso di Studi Magistrale si articola in due percorsi formativi a cui sono associati gli ambiti di studio della transizione digitale:

  • «Transizione digitale nelle aziende e nella pubblica amministrazione»
  • «Transizione digitale nella cultura e nella società».

Scopri di più sui
Percorsi formativi

Lezioni online su Learning Management System

Le lezioni del Corso Magistrale in Management della Transizione Digitale saranno sincrone (in tempo reale), a distanza e prevederanno l’utilizzo della tecnologia unica di Canvas, Learning Management System utilizzato dalle principali università nel mondo, con l’obiettivo di:

  • aumentare l’efficacia della didattica in presenza grazie all’interattività “aumentata” attraverso l’utilizzo di app
  • creare un ambiente unico per la classe che continua a “lavorare insieme” anche a distanza
  • consentire a professori e studenti un completo monitoraggio dello svolgimento del corso

Sarà disponibile un ambiente virtuale interattivo con funzioni di forum, rielaborazioni di materiali audio-video, papers ed esercitazioni di auto-valutazione periodici.

Colloquio di ammissione

I colloqui individuali per l’ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Management della Transizione per l’a.a. 2022/2023 si svolgeranno a distanza.

Iscrizione al Corso di Laurea

Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare

alessandro giurisprudenza
Pasquale Innato
email pasquale.innato@unier.it
tel 0666543934
cell 3245841881