fbpx
23 Maggio, 2021

Ultime News Liberate Padre Stan!

Agli inizi del terzo millennio, sono ancora tante le storie di violenza e di persecuzione nei confronti di chi ha scelto di essere al fianco degli ultimi.

Radio Onda UER dedica una trasmissione al sacerdote gesuita Padre Stan Swamy, 83 anni, in carcere dall’8 ottobre 2020, dopo aver dedicato la sua vita allo sviluppo integrale degli Adivasi, una minoranza indigena dell’India settentrionale.

Padre Stan soffre di molte malattie, tra le quali un grave Parkinson. Le sue condizioni di salute stanno peggiorando, ma è tuttora in carcere in India.

Carlo Climati racconta questa drammatica storia e conclude il programma con un appello per la liberazione del sacerdote gesuita.

Il titolo della trasmissione è: “Liberate Padre Stan!”

Si può ascoltare e scaricare sulla pagina web di Radio Onda UER:

https://www.universitaeuropeadiroma.it/formazioneintegrale/radio-onda-uer/

Per approfondire l’argomento si può visitare questo sito dei Gesuiti in India, ricco di informazioni e costantemente aggiornato:

https://standwithstan.jcsaweb.org/

Ecco due recenti articoli di Lucia Capuzzi di Avvenire, con le ultime notizie sulle condizioni Padre Stan:

https://www.avvenire.it/mondo/pagine/stan-resta-in-carcere

https://www.avvenire.it/mondo/pagine/padre-stan-appello-ricovero

Questo il link di un articolo di Stanislaus Alla da La Civiltà Cattolica, che spiega molto bene quello che sta accadendo in India:

https://www.laciviltacattolica.it/articolo/larresto-di-stan-swamy/