fbpx
2 Luglio, 2021

Ultime News Festival di raccolta fondi per le arti

Il “festival di raccolta fondi per le arti” nasce da un’idea dell’artista Jimmy Brixton, cantante e imprenditore di origini italiane ma residente a Londra ormai da 12 anni. Non si tratta di una raccolta fondi tradizionale, di un “crowdfunding” come si dice in inglese. Il Festival infatti ha uno scopo molto più ampio e la sua unicità sta nell’unione di diversi artisti e attività che hanno deciso di aderire all’iniziativa. La forza di questo programma culturale risiede nel suo collettivo, pieno di colori e sfumature, come le opere realizzate da Perla Mignanelli, pittrice marchigiana e protagonista, insieme alla sua Art Déco, del progetto.

Partito il I° luglio, Il Festival di Raccolta Fondi per le Arti si svolgerà in 60 giorni e terminerà il 30 agosto 2021. Artisti di varie nazioni hanno aderito a questa importante iniziativa che ha come scopo quello di raccogliere un fondo di 150,000 sterline per il finanziamento di 4 progetti artistici e 3 associazioni di beneficienza inglese.

La raccolta fondi verrà supportata inoltre da più di 100 attività tra cui palestre, ristoranti, negozi di abbigliamento e parrucchieri. Diventando sponsor ufficiali, le attività avranno la possibilità di sostenere la raccolta fondi vendendo i loro servizi sul sito ufficiale ed ottenendo in cambio pubblicità e un audience nuovo. Il Festival sarà ricco inoltre di performance musicali ed eventi artistici virtuali e non, come il tanto atteso Podcast radiofonico che sarà condotto da Jimmy Brixton insieme alla giovane Frida Bollani Magoni, celebre cantante e pianista.

Il programma culturale nello specifico finanzierà i seguenti progetti artistici, una linea di abbigliamento ispirata all’Art Déco di Tamara De Lempicka realizzata dalla pittrice Perla Mignanelli. Il Percorso artistico di Marion Krim, regista emergente francese e giungerà al confine Lazio-Abruzzo per sostenere “StazionArti”, nuova missione ideata da Paolo Morani e Federica Bianchi insieme agli Artisti della Piana del Cavaliere per riqualificare la storica stazione ferroviaria di Arsoli, attualmente abbandonata. Il restauro verrà supportato  dall’Accademia delle Belle Arti di Roma.

“La pandemia ci ha messo a dura prova – afferma Jimmy Brixton – Sentivo l’esigenza di dover creare una piattaforma di condivisione e di unione. Continuavo ad incontrare artisti con idee e lavori mozzafiato ma rallentati dalla mancanza di un valido sostegno economico per poter realizzare in concreto i loro progetti. Quindi ho pensato a questa iniziativa per consentire all’arte di esprimersi. Il festival sarà di supporto anche a tre associazioni di beneficenza londinesi: Ospedale per bambini “Great Ormond Street”, “Positive East”, che si occupa di sostegno per individui HIV+ e l’organizzazione no-profit “Action 4 London” che offre aiuto e solidarietà a persone in difficoltà”. E conclude: “Abbiamo due mesi per raccogliere 150,000 sterline e contiamo sulla partecipazione di tutti, soprattutto su coloro che possono sostenerci con contributi finanziari”

Facebook : Festival di Raccolta Fondi Per Le Arti / The Crowdfunding Festival of Arts
Instagram : @thecrowdfundingfestival / @festivaldiraccoltafondi

Ecco il link del progetto:

https://www.indiegogo.com/projects/the-crowdfunding-festival-of-arts#/