fbpx

Corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità a.a. 2020/21 – VI ciclo

Contatti amministrativi e organizzativi

Tutte le richieste di informazioni riguardanti il corso e relative a tematiche amministrative (es. dubbi su sistema informatico, etc.) e organizzative (es. modalità di erogazione, casi singoli, etc.) sono gestite esclusivamente tramite il materiale informativo di questa pagina e dai contatti telefonici ed email qui riportati.

La Segreteria Studenti e gli altri numeri di telefono dell’Università non sono preposti alle informazioni su questo corso.

Dal lunedì al giovedì, dalle ore 15 alle 18,30, sono attive le seguenti linee telefoniche:

3203149440
3204003100
3206227311

e l’indirizzo email sostegnouer@unier.it

Iscrizioni

Le iscrizioni si effettuano utilizzando il sistema informatico Esse3 e seguendo la Guida all’iscrizione al corso di specializzazione per attività di sostegno didattico 2020-21

Il termine per le iscrizioni è stato prorogato con D.R. n. 153/21 alle ore 15 del 13/09/2021. Per i soprannumerari (ex art. 4, comma 4, DM 92/19) il termine è prorogato alle ore 15 del 20/09/21.

Il termine del 13/09/21 è da intendersi come:

  • iscrizione al test preselettivo nella sezione MY UER/Esse3 e il versamento del contributo di €150 devono avvenire entro le ore 15 del 13/09/21;
  • trasmissione a mezzo PEC della documentazione indicata nell’art. 8 del bando per il perfezionamento dell’iscrizione deve avvenire entro e non oltre il 13/09/21.

Posti disponibili

Il numero di posti disponibili per ciascun grado di scuola, in conformità con la programmazione degli accessi definita dal Decreto del Ministro dell’istruzione, università e ricerca, è:

  • 60 posti per la specializzazione nella scuola dell’infanzia – test di ammissione 20 settembre 2021
  • 140 posti per la specializzazione nella scuola primaria – test di ammissione 23 settembre 2021
  • 100 posti per la specializzazione nella scuola secondaria di primo grado – test di ammissione 24 settembre 2021
  • 300 posti per la specializzazione nella scuola secondaria di secondo grado – test di ammissione 30 settembre 2021

per un totale di 600 posti.

Attualmente iscritti

Iscrizioni al Corso perfezionate al 13/9/21:

  • 125 iscritti per la specializzazione nella scuola dell’infanzia
  • 264 iscritti per la specializzazione nella scuola primaria
  • 252 iscritti per la specializzazione nella scuola secondaria di primo grado
  • 1101 iscritti per la specializzazione nella scuola secondaria di secondo grado

per un totale di 1742 iscritti. Il dato non è definitivo e sarà aggiornato nei prossimi giorni non appena saranno registrati gli ultimi flussi ricevuti.

Test preselettivi

Il DR 169/21 stabilisce che i test preselettivi, per l’accesso ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità per gli ordini di Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di Primo Grado e Scuola Secondaria di Secondo grado, si svolgeranno presso Ergife Palace Hotel di Roma, nei seguenti giorni:

  • Scuola dell’infanzia – 20 settembre 2021 – verbale seduta preliminare e test preselettivo
  • Scuola primaria –  avviso del 19/9/21: il test preselettivo, fissato per il 23 settembre 2021, non si terrà in quanto i candidati ammessi risultano in numero inferiore al doppio dei posti messi a concorso; seguirà decreto rettorale per ammissione diretta alla prova scritta e sarà pubblicato l’elenco dei candidati ammessi direttamente e non ammessi alla prova scritta
  • Scuola secondaria di I grado – 24 settembre 2021 – verbale test preselettivo
  • Scuola secondaria di II grado – 30 settembre 2021 – avviso del 24/9/21: i candidati ammessi alla prova sono convocati alle ore 10,30 e, per ragioni organizzative, sono pregati di raggiungere la sede indicata solo dopo le ore 9,30.

Candidati ammessi ai test preselettivi:

I candidati ammessi seguiranno la procedura di accesso alla sala concorsuale, secondo la quale:

  • saranno sottoposti al controllo della temperatura corporea e, se superiore a 37,5° non potranno accedere alla struttura;
  • devono raggiungere la struttura muniti di autocertificazione, già debitamente compilata e sottoscritta;
  • devono raggiungere la struttura già muniti di mascherina FFP2;
  • saranno sottoposti a verifica del green-pass all’ingresso;
  • devono essere muniti di un documento di riconoscimento in corso di validità.

In base alla normativa anti-Covid, le procedure di uscita, che saranno indicate durante le prove, non prevederanno di lasciare la sala concorsuale immediatamente dopo il termine delle prove stesse.

Il DR 169/21 stabilisce inoltre la composizione della commissione giudicatrice.

Prove scritte

*orario, istruzioni e modalità di svolgimento delle prove saranno pubblicate su questa pagina – le informazioni qui indicate valgono come convocazione dei candidati alle prove e nessuna comunicazione sarà inviata personalmente ai candidati.

Organizzazione della didattica

L’inizio del corso è previsto il 15 dicembre 2021, e si concluderà entro luglio 2022;

Le ore di lezione sono suddivise in: 270 ore di insegnamenti disciplinari; 180 ore di laboratorio; 150 ore di tirocinio diretto; 75 ore di tirocinio indiretto; 75 ore di nuove tecnologie per l’apprendimento (TIC).

Le attività didattiche saranno articolate nei giorni di: mercoledì e venerdì pomeriggio, sabato intera giornata.

Il corso è programmato in modalità blended; le attività didattiche potranno svolgersi online salvo diversa indicazione da parte del Ministero competente.

CFU

Il corso prevede 60 CFU totali divisi in:

  • 36 CFU – insegnamenti disciplinari (M-PED/03, M-PED/01, M-PSI/04, IUS/09, MED/39)
  • 9 CFU – laboratori
  • 6 CFU – tirocinio diretto
  • 3 CFU – tirocinio indiretto
  • 3 CFU – nuove tecnologie per l’apprendimento (TIC)
  • 3 CFU – prova finale

Classi di concorso

Recepite le indicazioni contenute nella nota interministeriale n. 22369 del 13/08/2020, non è più consentito l’accesso alla selezione per le seguenti classi di concorso ad esaurimento o non più previste dagli ordinamenti:

  • A-29 Musica negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado;
  • A-66 Trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica;
  • A-76 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali con lingua di insegnamento slovena;
  • A-86 Trattamenti testi, dati ed applicazioni, informatica, negli istituti professionali in lingua tedesca e con lingua di insegnamento slovena;
  • B-01 Attività pratiche speciali;
  • B-29 Gabinetto fisioterapico;
  • B-30 Addetto all’ufficio tecnico;
  • B-31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici;
  • B-32 Esercitazioni di pratica professionale;
  • B-33 Assistente di Laboratorio.

Requisiti di ammissione art. 3 DM 92/2019

Infanzia e Primaria – possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea (magistrale) Vecchio Ordinamento in Scienze della formazione primaria (quadriennale)
  • Laurea Magistrale (LM-85bis) in Scienze della formazione primaria (ciclo unico – quinquennale – accesso programmato)
  • Diploma Magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002
  • Diploma Sperimentale a indirizzo psicopedagogico conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002
  • Diploma Sperimentale a indirizzo linguistico conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002
  • Analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente


Secondaria di Primo e Secondo Grado con Abilitazione* – possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Abilitazione (TFA/PAS/SSIS- v. Decreti Ministeriali)
  • Abilitazione Estera – ammessi con riserva e aver presentato entro la data scadenza del bando la Domanda di riconoscimento alla Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione


Secondaria di Primo e Secondo Grado senza Abilitazione* – possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Laurea Magistrale o a ciclo unico
  • Diploma II livello AFAM
  • Titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti (art 5 comma 1)* in congiunzione con i 24 CFU/CFA


* D. Lgs 59/2017 art. 5 requisiti di accesso ( comma 1 e comma 2) come modificato e integrato dal comma 792, lettera f) Legge 145, 30 dicembre 2018 (Finanziaria 2019).


ITP: per gli insegnanti tecnico pratici, fino all’anno scolastico 2024/2025 il titolo di acceso alle prove è il possesso del diploma indicato come idoneo per classi indicate nella tabella B del DPR 19/2016 e successive modifiche (nota chiarimenti MIUR n.12914 del 10/04/2019). Potranno partecipare esclusivamente per la scuola secondaria di II grado, non avendo titolo per insegnare negli altri gradi di istruzione.

DM 92/2019 – Articolo 4 (Disposizioni sulle prove di accesso e sulle graduatorie di merito) comma 4

Sono altresì ammessi in soprannumero ai relativi percorsi i soggetti che in occasione dei precedenti cicli di specializzazione:

  • abbiano sospeso il percorso ovvero, pur in posizione utile, non si siano iscritti al percorso
  • siano risultati vincitori di più procedure e abbiano esercitato le relative opzioni
  • siano risultati inseriti nelle rispettive graduatorie di merito ma non in posizione utile

Prove di esame

La valutazione relativa ai moduli teorici sarà effettuata in quattro prove intermedie distribuite nell’arco del percorso formativo.

Valutazione laboratori e TIC

La valutazione avverrà sulla base di elaborati individuali e/o di gruppo.

Esame finale

Consisterà nella discussione di un dossier costituito da un breve elaborato teorico a scelta del corsista, una unità di apprendimento scelta e redatta dal candidato relativa alle attività di tirocinio svolte, un elaborato multimediale (TIC).

Tirocinio

Il tirocinio è suddiviso in tirocinio indiretto (presso l’Ateneo/modalità blended) e tirocinio diretto (presso le istituzioni scolastiche accreditate con gli Uffici Scolastici Regionali in tutto il territorio nazionale).

Costi

  • percorso abbreviato per candidati già in possesso del titolo del sostegno in altro ordine di scuola: €1.800
  • percorso intero: €3.000
  • partecipazione alle prove concorsuali: €150

Documentazione utile