Docente: Renata Salvarani

Corso di laurea: Laurea Triennale

Indirizzo: Comune

CFU: 8

Periodo:

Durata dell'insegnamento:

Materiali didattici

Obiettivi formativi del corso

Il corso è focalizzato sui legami fra storia, heritage e turismo, con l’obiettivo di fornire gli elementi base per la conoscenza delle interazioni culturali generate all’interno delle società intorno al patrimonio materiale e immateriale. Fornisce elementi di ricerca storica, storia delle istituzioni e del territorio, con particolare riferimento alle forme di organizzazione delle comunità cristiane e alle loro tracce nello spazio. Presenta casi di valorizzazione del territorio basati sulla ricerca storica finalizzati all’acquisizione di strumenti metodologici per la progettazione e l’interazione in contesti complessi. Attenzione specifica è rivolta alle risorse on line e alle tecnologie digitali applicate.

Programma

Introduzione generale

  • Concetti generali: memoria, storia, segni e simboli
  • Segni e simboli nello spazio
  • L’”inscrizione” della storia nel paesaggio
  • Gruppi e comunità umane e forme dell’insediamento
  • Le forme storiche dell’organizzazione sociale e lo spazio costruito
  • Leggere i segni della storia nello spazio come tracce del passato e come fonti
  • Comunicare la ricerca storica attraverso lo spazio
  • Storia e valorizzazione del territorio

Applicazioni tematiche

  • Il monachesimo: aspetti storici
  • La civiltà monastica fra Oriente e Occidente
  • Gli spazi, le architetture e l’arte del monachesimo
  • Eremi, monasteri, spazi coltivati e costruzione del paesaggio
  • Il monachesimo in età medievale nell’Italia centrale
  • Project work: ideazione e progettazione di itinerari legati a monasteri storici e luoghi del monachesimo.

Seminari e attività di progettazione (per gli studenti frequentanti):

Seminari e conferenze sui temi del cultural heritage e della ricerca storica

  • Seminario sull’utilizzo delle fonti per la ricerca storica locale e urbana
  • Progettazione di una ricerca storica territoriale
  • Impostazione di un progetto di valorizzazione del territorio

Modalità di svolgimento del corso

Lezioni frontali, esercitazioni, casi di studio, project work, giochi di ruolo, lezioni esterne in complessi monumentali e aree archeologiche.

Alcune attività del corso potranno essere svolte in lingua inglese.

Modalità di svolgimento dell’esame

Orale

Ricevimento

Martedì ore 13-14

Testi consigliati

Per gli studenti frequentanti:

  • Testi e materiali caricati sulla piattaforma MY UER, testi e materiali utilizzati durante le lezioni e le attività seminariali.
  • R. Salvarani, Storia locale e valorizzazione del territorio. Dalla ricerca ai progetti, Milano (Vita e pensiero) 2018 (edizione on line)
  • Abbazie e monasteri d’Italia. Viaggio nei luoghi della fede, dell’arte e della cultura, Milano (Touring Club Italiano) 2005 (e edizioni successive).

Per gli studenti NON frequentanti:

  • Testi e materiali caricati sulla piattaforma MY UER.
  • R. Salvarani, Storia locale e valorizzazione del territorio. Dalla ricerca ai progetti, Milano (Vita e pensiero) 2018 (edizione on line)
  • R. Salvarani (ed.), Tecnologie digitali e catalogazione del patrimonio culturale. Metodologie, buone prassi e casi di studio per la valorizzazione del territorio, Milano (Vita e pensiero) 2014
  • Abbazie e monasteri d’Italia. Viaggio nei luoghi della fede, dell’arte e della cultura, Milano (Touring Club Italiano) 2005 (e edizioni successive).

N.B. Gli studenti non frequentanti sono tenuti ad almeno un colloquio con la Docente prima di sostenere l’esame.