Titolare d'insegnamento

Insegnamenti

Beni Culturali, Reti Territoriali e Valorizzazione

Bio

Costanza Barbieri è docente di Storia dell’arte moderna e di Storia del disegno nell’Accademia di Belle Arti di Roma; dal 2006 collabora come docente a contratto con l’Università Europea di Roma. Ha conseguito il Ph.D. con borsa di studio presso la Rutgers University, l’Università dello Stato del New Jersey, e un dottorato italiano alla “Sapienza”, Università di Roma, dove ha anche conseguito la laurea con lode. E’ diplomata presso la Scuola di Perfezionamento in storia dell’arte moderna presso l’Università di Napoli “Federico II”. Ha al suo attivo numerose attività istituzionali per l’Accademia di Belle Arti di Roma: Referente per il patrimonio artistico dell’ABA Roma (2013-2019); Responsabile scientifica del catalogo dei disegni di Architettura dell’Accademia di Belle Arti di Roma (2013-2019); Responsabile del premio il Ventaglio del presidente – Accademie di Belle Arti e Associazione Stampa parlamentare (2013-2019); Referente per la mostra annuale Accademie di Roma e Atene (2018-2019); Responsabile scientifica del Workshop annuale sui gessi storici del Pensionato Artistico Nazionale delle Accademie di Belle Arti d’Italia (2015-2019). Ha conseguito l’Abilitazione scientifica nazionale nel 2017 e dallo stesso anno è valutatore esperto ANVUR per l’AFAM.

Interessi di ricerca

Ė specialista di Rinascimento, di iconografia sacra, di produzione figurativa in rapporto alla storia delle idee e della religiosità. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni e ha curato varie mostre e convegni, fra cui, nel 2017, la mostra Michelangelo and Sebastiano del Piombo. A Meeting of Minds, presso la National Gallery di Londra, con Matthias Wivel e Paul Joannides. Nel 2016 ha curato la mostra e il catalogo delle collezioni dei disegni di architettura dell’Accademia di Belle Arti di Roma, pubblicate con L’Erma di Bretschneider. Sulla committenza di Agostino Chigi nella Villa Farnesina ha condotto un’estesa ricerca d’archivio presso la Biblioteca Apostolica Vaticana e nel 2014 ha pubblicato con l’Accademia dei Lincei un volume dal titolo Le Magnificenze di Agostino Chigi: collezioni e passioni antiquarie nella Villa Farnesina. Nel 2013, in occasione del centenario degli affreschi della Volta Sistina, ha curato con Lucina Vattuone il convegno –e la pubblicazione degli atti– su Michelangelo e la Sistina, l’arte e l’esegesi biblica, presso l’Università Europea di Roma, cui hanno partecipato i maggiori esperti internazionali di Michelangelo. Nel 2012 ha pubblicato una monografia sui ritratti di Sebastiano del Piombo, lanciato dalla prima mostra monografica tenuta a Roma a Palazzo Venezia, dove ha contribuito al catalogo e come membro del comitato scientifico; già nel 2004 aveva curato la prima mostra dedicata al pittore veneziano e alla sua collaborazione con Michelangelo per realizzare la Pietà, ora nel Museo Civico di Viterbo, Nel 1995 ha pubblicato numerosi saggi in onore del centenario della morte di San Filippo Neri, oltre alla guida della Chiesa Nuova, Santa Maria in Vallicella, con Daniele Ferrara e Sofia Barchiesi. Altro ambito di interesse è la storia dell’arte veneta, con numerosi contributi su Lorenzo Lotto, Giovanni Antonio Pordenone, e in particolare su Sebastiano del Piombo. Ha partecipato, come invited speaker, a numerosi convegni nazionali e internazionali. E’ attualmente impegnata nell’organizzazione della mostra su Raffaello e l’antico nella villa di Agostino Chigi, curata insieme al professor Alessandro Zuccari e prevista per marzo 2021 nella Villa Farnesina, sede dell’Accademia dei Lincei.

Pubblicazioni

Volumi

  • Santa Maria in Vallicella. Chiesa Nuova. Roma, Fratelli Palombi, 1995 (con S. Barchiesi e D. Ferrara).
  • La Galleria dell’Eneide di Palazzo Buonaccorsi a Macerata. Documenti inediti. Macerata, Accademia di Belle Arti, 1996 (con Cecilia Prete).
  • Sebastiano del Piombo and Michelangelo in Rome: Problems of Style and Meaning in the Viterbo Pietà. Umi, Ann Arbor, 1999.
  • Specchio di virtù. Il consorzio della Vergine e gli affreschi di Lorenzo Lotto in San Michele al Pozzo Bianco. Bergamo, Lubrina, 2000.
  • Notturno Sublime. Sebastiano e Michelangelo nella Pietà di Viterbo, a cura di (e testi di) Costanza Barbieri. Catalogo della Mostra, Viterbo, Museo Civico, 29/5-25/7/2004.
  • Vangeli Dipinti (a cura di). Testi di Costanza Barbieri, Harula Economopoulos, Marco Gallo. Roma, Viviani editore, 2006.
  • La Bibbia dipinta (a cura di), Roma, Viviani editore, 2008
  • La Pietà di Viterbo: storia e tecniche a confronto, a cura di Costanza Barbieri, Enrico Parlato e Simona Rinaldi, Atti del convegno di studio, Viterbo, Università della Tuscia, Roma Nuova Argos, 2009.
  • Sebastiano, i ritratti. Committenti, artisti e letterati nella Roma del Cinquecento (Isola San Gabriele, Stauros, 2012).
  • Le “Magnificenze” di Agostino Chigi: collezioni e passioni antiquarie nella Villa Farnesina. Roma, 2014 (ATTI DELLA ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI. MEMORIE CLASSE DI SCIENZE MORALI STORICHE E FILOLOGICHE, vol. Serie IX vol. XXXV, 2014, pp. 1-363)
  • The lost art of drawing: disegni inediti di architettura dal fondo storico dell’Accademia di Belle Arti di Roma ( a cura di), Roma, L’Erma di Bretschneider, 2016
  • Sebastiano del Piombo, Firenze, Giunti, 2017 (Art e Dossier, inserto monografico)
  • Dall’iconografia al gender, Giornata di studi in onore di Rona Goffen, (a cura di), Roma, L’Erma di Bretschneider, 2018.

Articoli e saggi

  • “I tessuti stampati della Fabbrica camerale delle Calancà in Roma”, in Le collezioni civiche di tessuti. Conservazione Esposizione Catalogazione, Atti del seminario di studi, Modena, Collegio S. Carlo, 3-4 ottobre 1986, Modena, 1990: 113-124.
  • Un Lotto scomparso?, in “Osservatorio delle Arti” (Rivista dell’Accademia Carrara, Bergamo) 3 (1989): 22-31.
  • Aggiunte al catalogo di Paolo Anesi: i pannelli dipinti della Galleria Pallavicini a Roma, “Bollettino d’Arte” 66 (1991): 67-74.
  • La Nascita della Vergine di Lorenzo Lotto in San Michele al Pozzo Bianco a Bergamo, “Venezia Cinquecento” 1 (1991): 63-99.
  • Sicut nebula: il tema dell’Immacolata Concezione nel ciclo del Pordenone a Cortemaggiore, “Venezia Cinquecento” 3 (1993): 53-98.
  • “Le moderne tecnologie di indagine per il restauro delle opere d’arte,” in Enciclopedia Curcio di scienza e tecnica, (Firenze, 1992): 226-233.
  • “La facciata della Vallicella: documenti sulla fabbrica e un modello culturale, in ” Il restauro della facciata della Chiesa Nuova, a cura di Paolo Montorsi (Udine, 1994): 31-38.
  • “Invisibilia per visibilia: S. Filippo Neri, le immagini e la contemplazione,” in La regola e la fama. S. Filippo Neri e l’arte, Roma, Palazzo Venezia (Milano, 1995): 32-67 (e schede di catalogo).
  • “La Galleria di Palazzo Bonaccorsi a Macerata: note documentarie sulla committenza e su Michelangelo e Nicolò Ricciolini,” Ricerche di Storia dell’Arte, 62 (1997): 81-85.
  • “Gli obelischi nel Rinascimento: iconografia e significati fra recupero antiquariale e simbolismo ermetico,” Atti del convegno di studi su Roma alla svolta fra Quattro e Cinquecento, Roma, Università La Sapienza, Biblioteca Nazionale Centrale, 1996, Roma, De Luca, 2004, 539-552.
  • “Francesco di Antonio del Chierico,” in Dizionario Biografico degli Italiani , Istituto della Enciclopedia Treccani, Roma, 1997, vol. 49: 660-662, ad vocem.
  • “Sebastianus venet. faciebat: i dipinti marchigiani di Sebastiano del Piombo”, in Pittura Veneta nelle Marche, a cura di Valter Curzi, Milano 2000: 175-181.
  • “Lorenzo Lotto da San Michele al Pozzo Bianco a San Giorgio a Credaro, in Lorenzo Lotto. Atti del Convegno internazionale di studi, Bergamo, Centro culturale Niccolò Rezzara, 18-20 giugno 1998, numero speciale di “Venezia Cinquecento” 20 (2001): 39-71.
  • La peste, l’intercessione dei santi e il Cristo ‘vera medicina’: Lorenzo Lotto a Credaro, in “Iconographica”, 1 (2002): 135-152.
  • “Michelangelo’s Women”, in Neoplatonism and the Renaissance. Atti della conferenza internazionale di studi, a cura di Liana Cheney and John Hendrix, London – New York, The Edwin Mellen Press, 2002: 109-123.
  • Ipotesi per Lotto ad Ancona e un inedito San Girolamo, in “Notizie da Palazzo Albani” 32 (2003): 89-99.
  • “Appunti sul cardinal Francesco Alidosi e sulla sua cerchia ai tempi della Sistina michelangiolesca”, in I cardinali di Santa Romana Chiesa. Collezionisti e mecenati, a cura di H. Economopoulos. Roma 2003: 47-54.
  • “The Competition between Michelangelo and Raphael: the Role of Sebastiano del Piombo”, in A Companion to Raphael, a cura di Marcia B. Hall, Cambridge University Press, 2005: 141-164; 353-365 .
  • “La riapertura della Galleria dell’Accademia di Belle Arti di Napoli”, in Arte e critica, 12.2005, 44, pp. 48-68.
  • “Il metodo iconografico e le raffigurazioni della vita di Gesù”, in Vangeli Dipinti, Roma, Viviani, 2006, pp. 8-24.
  • Fishing for offices: Sebastiano del Piombo as Piombatore, “ The Burlington Magazine”, January 2008, Number 1258,  Volume CL: 35-36.
  • “Sebastiano ritrattista a Roma e il ritratto ‘virtuoso’: Prolegomeni allo studio dei ritratti del pittore veneziano alla corte pontificia”, in Utrumque paratus. Atti del Convegno internaz. di studi, Arezzo 2006, Roma, Salerno Ed., 2008: 183-205.
  • “Chompare e amicho karissimo: A Portrait of Michelangelo by his Friend Sebastiano”, in Artibus et Historiae, 56 ( 2007): 107-120.
  • I ritratti di Sebastiano a ‘paragone’: pitture scolpite, elogi per immagini, in Sebastiano del Piombo, a cura di Claudio Strinati, Bernd Lindemann, Catalogo della mostra, Roma, Palazzo Venezia, 7 febbraio-30 aprile 2008, Milano, Federico Motta Editore, 2008: 48-53; schede di catalogo: 260, 264, 276, 298.
  • “L’iconografica dell’Annunciazione a Siena e San Bernardino”, in Presenza del passato: political ideas e modelli culturali nella storia e nell’arte senese, Siena : Cantagalli, 2008: 155-168.
  • “Le immagini della conoscenza: la Bibbia e l’arte, in La Bibbia dipinta, Roma, Viviani editore, 2008: pp. 9-25.
  • “Tu che lo stilo con mirabil cura pareggi col martello: fortune e sfortune di Sebastiano”, in La Pietà di Viterbo: storia e tecniche a confronto, a cura di Costanza Barbieri, Enrico Parlato e Simona Rinaldi, Viterbo, Università della Tuscia, Roma Nuova Argos, 2009: 50- 65.
  • “La Natività della Vergine di Sebastiano del Piombo nel contesto della cappella Chigi”, in Santa Maria del Popolo: storia e restauri , a cura di Ilaria Miarelli Mariani; Maria Richiello. Roma: Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, Libreria dello Stato, 2009: 479-488.
  • “Sebastiano è d’animo di fare chose grande: un modello inedito per la cappella Borgherini”, in Sebastiano del Piombo e la Cappella Borgherini nel contesto della pittura rinascimentale, Atti del convegno di studi, Roma, Real Academia de España, 13-14 maggio 2009, Firenze, “Kermes quaderni”, 2010: 78-83.
  • “Nihil est in rebus inane”: oggetti come simboli dissimulati nella Madonna della gatta di Giulio Romano, in Natura Morta. Rappresentazione dell’oggetto, oggetto come rappresentazione, a cura di di Costanza Barbieri e Dalma Frascarelli. Napoli, Arte’m, 2010: 29-34.
  • Un inedito Sebastiano del Piombo e il duca di Sessa in “Venezia Cinquecento” 19, 2010: 5-26.
  • “Novità su Sebastiano e l’antico alla Farnesina”, in Dal Razionalismo al Rinascimento. Studi in onore di Silvia Danesi Squarzina, a cura di M. Giulia Aurigemma, Roma: Campisano, 2011: 64-70.
  • Il cardinale Alessandro de’ Medici ritratto da Scipione Pulzone, in “Notizie da Palazzo Albani”, XXIX, 2011, pp. 71-76.
  • “Percorsi della committenza in Età Moderna: il caso dei Martinengo di Padernello”, in Ricerca storica e manutenzione dei beni culturali, a cura di Renata Salvarani, Diabasis: Reggio Emilia 2011, pp. 115-124.
  • “La Pala della Concezione e Natività della Vergine di Sebastiano del Piombo per la Cappella Chigi in Santa Maria del Popolo e un disegno inedito”, in Sebastiano del Piombo 2008, Atti del Convegno internazionale di Studi, Roma, San Michele, Sala dello Stenditoio, Aprile 2008, in Konsthistorisk tidskrift, 2012 .
  • “To Be in Heaven”: St. Philip Neri between Aesthetic Emotion and Mystical Ecstasy, in The Sensuous in the Counter-Reformation Church, ed. by Marcia B. Hall, Tracy E. Cooper, Cambridge 2013, 206-229.
  • ‘Apparò i primi principi da Giovan Bellino allora vecchio’. Questioni aperte sulla formazione di Sebastiano, in Examining Giovanni Bellini: An Art “More Human and More Divine”, a cura di Carolyn C. Wilson, Atti del Convegno della Renaissance Society of America, Venezia, Fondazione Cini, 5-11 aprile 2010, Brepols: Turnhout – New York 2015, ISBN: 978-2-503-53570-8
  • Raffaello e Sebastiano alla Farnesina, in Late Raphael, Convegno Iternazionale di Studi, a cura di Miquel Falomir, Madrid, Museo del Prado, Madrid, 2013, pp. 90-99 . ISBN: 978-84-8480-271-6
  • L’inventario della collezione di Guidone de’ Medici, Arcivescovo di Chieti e Castellano del papa. In: (a cura di): Cinzia Maria Sicca, Inventari e cataloghi: collezionismo e stili di vita negli stati italiani di antico regime. p. 91-106, PISA:Pisa University Press, 2014, ISBN: 978-88-6741-326-3
  • “Un uomo in una donna, anzi uno dio per la sua bocca parla”: Sant’Agostino e le donne mascoline di Michelangelo. In: (a cura di): Barbieri, C. Vattuone, L., Michelangelo e la Sistina, l’arte e l’esegesi biblica Atti del convegno internazionale di studi nel V Centenario della Sistina, Università europea di Roma, 27 maggio 2013, ROMA:Gangemi Editrice, 2014, p. 63-76, ISBN: 9788849229943,
  • Sebastiano del Piombo autore del ‘Ritratto di Michelangelo”? I risultati delle indagini diagnostiche e un inedito Andrea del Sarto.. In: (a cura di): Barbieri, Costanza Vattuone, Lucina, Michelangelo e la Sistina, l’arte e l’esegesi biblica,Università europea di Roma, 27 maggio 2013, ROMA:Gangemi Editrice, 2014, p. 116-127, ISBN: 9788849229943
  • Tam foelix pictor vate, ut pictore Poeta: The Iconography of Sebastiano del Piombo’s Lunettes in the Loggia della Galatea. ARTIBUS ET HISTORIAE, vol. 36 (2015), p. 125-152, ISSN: 0391-9064.
  • Lucrezia e Leone X, fra paragoni visivi e letterari. In Leone X: finanza, mecenatismo, cultura. Atti del convegno internazionale di studi a cura di F. Cantatore, C. Casetti Brach, E. Esposito, F.Frova, D. Gallavotti Cavallero, P. Piacentini, F. Piperno, C. Ranieri, Roma, 2-4 novembre 2015. 2 voll., II, p. 501-518, ROMA: Roma nel Rinascimento, 2016. ISBN 978-88-85913-95-0
  • Venezia a Roma: “la maniera disforme” di Sebastiano nella Loggia della Galatea. STUDIOLO, (2015), p. 184-213 e 351-352, ISSN: 1635-087
  • «FELIX VILLULA, CHISIUS DEORUM / QUAM SEDEM STATUIT»: le collezioni antiquarie di Agostino Chigi e il contesto letterario, in Per il trentennale di Roma nel Rinascimento, a cura di Paola Farenga e Massimo Miglio, Roma nel Rinascimento, Roma, 2015, pp. 17-28.
  • Visionaria e monumentale. Sebastiano, Michelangelo e la Cappella Borgherini in San Pietro in Montorio. ARTIBUS ET HISTORIAE, vol. 37 (2016), p. 79-101, ISSN: 0391-9064
  • I disegni premiati e i saggi finali dei corsi di Architettura del Regio Istituto di Belle Arti di Roma (1878-1897). In: (a cura di): Costanza Barbieri, The lost art of drawing: disegni inediti di architettura dal fondo storico dell’Accademia di Belle Arti di Roma. p. 19-30, ROMA:L’Erma di Bretschneider, 2016, ISBN: 978-88-913-1031-6
  • Il teatro filippino del Gianicolo. In: (a cura di): Carla Benocci, Il Gianicolo: il colle “aureo” della cultura internazionale, della sacralità e della memoria, pp. 139-151, ROMA:Artemide, 2016, ISBN: 978-88-7575-245-3
  • Agostino Chigi e la Magnificenza in tavola, in Banchetti e vivande nel Rinascimento a Roma, a cura di Ivana Ait, Roma nel Rinascimento, Roma 2017, pp. 89-106.
  • Agostino Chigi, Sebastiano’s First Roman Patron. In: (a cura di): Wivel Matthias , Michelangelo and Sebastiano. A meeting of minds. Catalogo della mostra, 15.03.2017-25.06.2017. London, The National Gallery. 2017, p. 42-52 , London: The National Gallery, ISBN: 9781857096095
  • Sacra Vigilia An Augustinian Interpretation of the Viterbo Pietà. In: (a cura di): Matthias Wivel, Michelangelo and Sebastiano. A meeting of minds. Catalogo della Mostra. 15.03.2017-25.06.2017. Londra, The National Gallery. 2017, p. 65-74, London:The National Gallery, 2017, ISBN: 9781857096095
  • The Borgherini Chapel and the Collaboration between Michelangelo and Sebastiano. In: (a cura di): Matthias Wivel, Michelangelo and Sebastiano. A meeting of minds. Catalogo della Mostra. 15.03.2017-25.06.2017. Londra, The National Gallery. 2017, p. 158-171 , London:The National Gallery, 2017, ISBN: 9781857096095
  • “Voglio ora che vi lasciate sorprendere dal senso nascosto”: l’oroscopo di Peruzzi e le “fabule” di Sebastiano nella Loggia della Galatea, in Venezia Cinquecento, 25 (2015) 50, pp. 37-74. [2018]
    – Sebastiano senza Michelangelo e il Paragone, in L’arte di vivere l’arte, Scritti in onore di Claudio Strinati, a cura di Pietro di Loreto, Roma 2018, pp. 99-106.

Recensioni

  • Francesco Salviati, di Luisa Mortari, in “Critica d’Arte”, 2 (1995): 16-17.
  • La cappella della famiglia Spada nella Chiesa Nuova, di A. Pampalone, in “Critica d’Arte”, 4 (1995): 13-14.
  • Il Bestiario del Cristo, di Louis Charbonneau-Lassay, a cura di S. Palamidessi e P.
    Lunghi, in “Critica d’Arte”, 5 (1996): 6-7.
  • Bernardo Strozzi, di Luisa Mortari, in “Critica d’Arte”, 8 (1998): 6-7.
  • S. Maria del Fiore. Il Duomo di Firenze e la Vergine incinta, di Irving Lavin, in “Critica d’Arte”, 8 (2000): 8-9.
  • Il colore ritrovato. Bellini a Venezia. Catalogo della mostra a cura di Rona Goffen e Giovanna Nepi Scirè, in “Critica d’Arte” 9 (2001): 6-7.
  • La Galleria dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, in Arte e Critica, 2010.
  • Giulia Daniele, Un dipinto di Luca Longhi a Castel Sant’Angelo: Ritratto di Giulia Farnese? “Storia dell’Arte”, 135 (2013) n.s. 35, pp. 8-17, in “Roma nel Rinascimento”, 2014.
  • Alexis Gauvain, Mastro Meo, Mastro Manno e la Stauroteca Minore Vaticana. Storie di orefici nella Sagrestia di San Pietro fra XV e XVI secolo. Città del Vaticano, Edizioni Capitolo Vaticano, 2012, in “Roma nel Rinascimento”, 2015.
  • Paolo Giovio. Dialogo sugli uomini e le donne illustri del nostro tempo” a cura di Franco Minonzio, 2 voll., Savigliano: Aragno Editore, 2011, in “Roma nel Rinascimento”, 2016.
  • Benedetta Gianfranchi, L’ “esprimentata” pietà di Agostino Chigi: la chiesa cinquecentesca di Santa Caterina da Siena, in Identità e rappresentazione : le chiese nazionali a Roma, 1450-1650, a cura di Alexander Koller, Susanne Kubersky-Piredda, Roma, Campisano, 2015/2016, pp. 385-396, in “Roma nel Rinascimento”, 2017.