Associato di Psicologia clinica

Bio

Mi sono laureato in Psicologia all’Università di Roma “La Sapienza” nel 1994. Tra il 1995 e il 1996 ho frequentato un corso di perfezionamento in Psicologia della salute all’Università di Roma “La Sapienza”. Nel 1998 sono stato vincitore di una borsa di studio C.N.R. per l’Università di Cambridge. Nel 2001 sono stato visiting scholar presso la Georgia State University e i Centers of Desease Control and Prevention di Atlanta. Nel 2002 ho ottenuto il dottorato in Psicologia della salute all’Università di Firenze. In seguito, sono stato Professore a contratto di Psicologia Clinica all’Università di Firenze e di Ricerca e psicologia clinica all’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara. Nel 2008 sono diventato ricercatore in psicologia clinica presso il Dipartimento di Scienze Umane dell’Università Europea di Roma e nel 2011 mi è stato attribuito il titolo di Professore aggregato. In questa Università sono attualmente titolare degli insegnamenti di Psicologia della salute e psicosomatica, Psicologia clinica applicata e Psicopatologia dello sviluppo con elementi di neuropsichiatria infantile. Nel 2014 ho tenuto lezioni a livello dottorale presso l’Institute of Psychology dell’Università di Heidelberg (Germania) nell’ambito dell’Erasmus Teaching Mobility Program.

Dal 2006 ho diretto o partecipato alle attività di diversi gruppi di ricerca caratterizzati da collaborazioni a livello nazionale o internazionale. Ho pubblicato circa 40 manoscritti in riviste e libri sia internazionali sia italiani e sono stato relatore di più di 30 comunicazioni a convegni di carattere scientifico. Sono membro dell’Editorial Board delle riviste Psicologia della salute, JSM Anxiety and Depression, EC Psychology and Psychiatry e Anxiety and Depression Journal e sono Consulting Editor per la rivista Psychology Research and Behavior Management. Sono peer reviewer per le riviste Social Indicators Research, Journal of Happiness Studies, Patient Preference and Adherence, Psychology Research and Behavior Management, PloS One, Journal of Clinical Psychology, Journal of Pacific Rim Psychology, e Current Psychology.

Faccio parte del Collegio dei Professori e Ricercatori di Psicologia clinica delle Università Italiane e sono socio ordinario della Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica dell’Aip. Dal 2017 faccio parte del Collegio dei docenti nel Corso di Dottorato in Persona e benessere fra diritto, etica e psicologia presso l’Università Europea di Roma.

Interessi di ricerca

I miei interessi di ricerca si concentrano sugli effetti degli interventi di psicologia positiva sul benessere e lo stress psicologico in ambito clinico. Ho compiuto ricerche su come tali interventi (es. promozione di emozioni positive) possano ridurre gli ormoni dello stress nei pazienti dializzati o migliorare atteggiamenti e comportamenti alimentari salutari negli adolescenti. Attualmente sto studiando gli effetti di un protocollo di scrittura espressiva guidata sulla qualità della vita di pazienti dermatologici e oncologici. Un secondo ambito di ricerca riguarda le relazioni tra mindfulness, regolazione delle emozioni e benessere psicologico. Attraverso questo tipo di studio cerco di esaminare quali abilità di mindfulness siano da considerare prioritarie per promuovere il benessere e ridurre lo stress psicologico. Un terzo ambito di ricerca si concentra sui processi mediante i quali pazienti psichiatrici e psicosomatici possono migliorare il benessere. Recentemente ho iniziato a esaminare il ruolo del benessere spirituale nel miglioramento della qualità della vita nei pazienti renali cronici. La mia precedente formazione in Psicologia della salute costituisce una base scientifica che sostiene tutti gli interessi teorici e di ricerca.

Pubblicazioni

Articoli su riviste

  • Iani, L., Lauriola, M., Angeramo, A.R., Malinconico, E., & Porcelli, P. (2018). Sense of meaning influences mental functioning in chronic renal patients. Under review.
  • Iani, L., Lauriola, M., Chiesa, A., & Cafaro, V. (2018). Associations between mindfulness and emotion regulation: the key roles of describing and nonreactivity. Under review.
  • Didonna, F., Rossi, R., Ferrari, C., Iani, L., Pedrini, L., Rossi, N., … Lanfredi, M. (2018). Relations of mindfulness facets and psychological symptoms among individuals with a diagnosis of Obsessive-Compulsive Disorder, Major Depressive Disorder and Borderline Personality Disorder. Psychology and Psychotherapy: Theory, Research and Practice. doi: 10.1111/papt.12180
  • Iani, L., Lauriola, M., Cafaro, V., & Didonna, F. (2018). Correction to: Dimensions of Mindfulness and their Relations with Psychological Well-Being and Neuroticism. Mindfulness, 9(2), 670-671. doi: 10.1007/s12671-018-0918-z
  • Innamorati, M., Quinto R.M., Lester, D., Iani, L., Graceffa, D., & Bonifati, C. (2018). Cognitive impairment in patients with psoriasis: a matched case-control study. Journal of Psychosomatic Research, 105, 99–105. doi 10.1016/j.jpsychores.2017.12.011
  • Lauriola, M., & Iani, L. (2017). Personality, positivity and happiness: A mediation analysis using a bifactor model. Journal of Happiness Studies, 18, 1659–1682. doi: 10.1007/s10902-016-9792-3
  • Iani, L., Lauriola, M., & Cafaro, V. (2017). The assessment of mindfulness skills: The “What” and the “How”. Journal of Mental Health. doi. 10.1080/09638237.2017.1385738
  • Iani, L., & Didonna, F. (2017). Mindfulness e benessere psicologico: il ruolo della regolazione delle emozioni [Mindfulness and psychological well-being: The role of emotion regulation]. Giornale Italiano di Psicologia, 2, 317-322. doi: 10.1421/87338
  • Iani, L., Lauriola, M., Cafaro, V., & Didonna, F. (2017). Dimensions of mindfulness and their relations with psychological well-being and neuroticism. Mindfulness, 8, 664-676. doi: 10.1007/s12671-016-0645-2
  • Cafaro, V., Iani, L., Costantini, M., & Di Leo, S. (2016). Promoting post-traumatic growth in cancer patients: A study protocol for a randomized controlled trial of guided written disclosure. Journal of Health Psychology. doi: 10.1177/1359105316676332
  • Lombardo, C., Iani, L., & Barbaranelli, C. (2016). Validation of an Italian version of the Food Craving Questionnaire-State: Factor structure and sensitivity to manipulation. Eating Behaviors, 22, 182-187. doi: 10.1016/j.eatbeh.2016.06.003
  • Iani, L. (2016). Editorial: Bridging positive and negative aspects of human functioning: Shifting the agenda of clinical psychology. JSM Anxiety and Depression, 1(1): 1001.
  • Iani, L., Barbaranelli, C., e Lombardo, C. (2015). Cross-validation of the reduced version of the Food Craving Questionnare-Trait using confirmatory factor analysis. Frontiers in Psychology, 6:433. doi: 10.3389/fpsyg.2015.00433
  • Lauriola, M., & Iani, L. (2015). Does Positivity Mediate the Relation of Extraversion and Neuroticism with Subjective Happiness? PLoS ONE, 10(3). doi:10.1371/journal.pone.0121991
  • Iani, L., Lauriola, M., & Costantini, M. (2014). A confirmatory bifactor analysis of the Hospital Anxiety and Depression Scale in an Italian community sample. Health and Quality of Life Outcomes, 12, 84.
  • Iani, L., Lauriola, M., Layous, K., & Sirigatti, S. (2014). Happiness in Italy. Reliability, factorial structure and norming of the Subjective Happiness Scale in a large community sample. Social Indicators Research, 118, 953-967.
  • Sirigatti, S., Penzo, I., Iani, L., Mazzeschi, A., Hatalskaja, H., Giannetti, E., & Stefanile, C. (2013). Measurement Invariance of Ryff’s Psychological Well-being Scales Across Italian and Belarusian Students. Social Indicators Research, 113, 67-80.
  • Bertini, M., Iani, L., De Santo, M., Scaramuzzi, C., Petramala, L., Cotesta, D., … Letizia, C. (2010). Stress-moderating effects of positive emotions: exposure to humorous movies during hemodialytic sessions decreases blood levels of stress hormones. Journal of Chinese Clinical Medicine, 5, 61-70.
  • Sirigatti, S., Stefanile, C., Giannetti, E., Iani, L., Penzo, I., & Mazzeschi, A. (2009). Assessment of factor structure of Ryff’s Psychological Well-Being Scales in Italian adolescents. Bollettino di Psicologia Applicata, 259, 31-50.

Abstract in Atti di convegno

  • Iani L., Lauriola M., Cafaro V., Didonna F. (2017). Nevroticismo e benessere in un campione di adulti. Il ruolo di mediazione della mindfulness. Giornate Nazionali di Psicologia Positiva, X Edizione. Ebook of Abstracts. Roma, 9-10 giugno 2017, p. 36.
  • Contardi, A., Iani, L., Penzo, I., Pelli, S., Giannetti, E., Giangrasso, B. , e Sirigatti, S. (2015). Efficacia di un intervento per la promozione del benessere psicologico in adolescenti e giovani adulti. Giornate Nazionali di Psicologia Positiva, VIII Edizione. Ebook of Abstracts. Bergamo, 12-13 giugno 2015, p. 22.
  • Iani, L., Lombardo, C., Barnow, S., e Violani, C. (2015). A multi-dimensional measure of emotional regulation strategies: adaptation of the H-Ferst in an italian community sample. [Abstract]. The 14th European Congress of Psychology. Abstract book. Milano, luglio 2015, 2159.
  • Sirigatti, S., Contardi, C., Iani, L., Penzo, I., Pelli, S., Giannetti, E., Giangrasso, B. (2014). Efficacia di un intervento per la promozione del benessere psicologico in adolescenti e giovani adulti. Giornate Nazionali di Psicologia Positiva, VII Edizione. Ebook of Abstracts. Firenze, 7-6 giugno 2014, p. 19.
  • Iani, L., Penzo, I., Giannetti, E., Stefanile, C., Hatalsaja, H., e Sirigatti, S. (2011). Invarianza fattoriale delle Scale di Benessere Psicologico in adolescenti e giovani italiani e bielorussi [Abstract]. Atti del XIII Congresso nazionale AIP – Sezione di Psicologia Clinica e Dinamica. Catania, pp. 341-342.

Abstract in riviste

  • Iani, L., Lauriola, M., Angeramo, A.R., & Malinconico, E. (2017). Emotion management as regulatory process in the relationship between mindfulness and health in chronic renal patients. Mediterranean Journal of Clinical Psychology, Suppl. 5, n.2 A, p. 194-195.
  • Iani, L., Angeramo, A.R., Cafaro, V., Schiralli, A., & Abeni, D. (2017). Effects of guided written disclosure on health and physical symptoms among skin disease patients: a study protocol. Mediterranean Journal of Clinical Psychology, Suppl. 5, n.2 B, p. 42-43.
  • Iani, L., Lauriola, M., Cafaro, V., & Didonna, F. (2016). The relationship of mindfulness with well-being and neuroticism, Mediterranean Journal of Clinical Psychology, Suppl. 4/2 B 1, p. 68.
  • Iani, L., e Lombardo, C. (2015). Factor structure and reliability of the H-FERST in an italian community sample: a new instrument for measuring emotion regulation strategies. Mediterranean Journal of Clinical Psychology, Suppl. N.1B, 3, SB 165.
  • Lombardo, C., Iani, L., Baglioni, C., Battagliese, G., Devoto, A., Fulcheri, M., & Violani, C. (2009). Psychometric properties of the Italian version of the Arousability Predisposition Scale. Psychology & Health, 24, suppl. 1, 249-250.
  • Lombardo, C., Iani, L., Baglioni, C., Battagliese, G., Devoto, A., Fulcheri, M., & Violani, C. (2008). Arousability and insomnia: validation of the Italian version of the arousability predisposition scale. Journal of Sleep Research, 17, 227-228.
  • Violani, C., Lombardo, C., Iani, L., Devoto, A., & Fulcheri, M. (2008). Come l’insonne cura il disturbo e a chi si rivolge. Uno studio con pazienti di medici di famiglia [Abstract]. La Cura, 4, p. 13.

Contributi in volume

  • Iani L., Baglioni C. e Battagliese G. (2012). Arousability Predisposition Scale. In: D. Coradeschi e A. Devoto (a cura di), Insonnia (pp. 73-79) Trento: Erickson.