Associato di Filosofia morale

Bio

Professore Associato di Filosofia morale presso l’Università Europea di Roma.
Professore invitato di Storia della Filosofia contemporanea presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.
Presidente dell’Istituto di Filosofia e di Antropologia clinica Esistenziale, Consulenza, Ricerca e Formazione
Coordinatore accademico Master in Consulenza filosofica (APRA-UER-IFACEcrf)

Interessi di ricerca

Filosofia morale; Metafisica dell’agire umano, Epistemologia delle scienze umane, Ontologia dell’essere sociale, Identità personale e identità collettiva

Pubblicazioni

Libri:

  • Identità etica. Questioni di storiografia filosofica e di consulenza filosofica, ilmanifestolibri, Roma, 2008.
  • L’identità in sé distinta. Agere sequitur esse, Editori Riuniti University Press, Roma 2012.
  • La critica, il linguaggio, il trascendentale, la libertà. Scritti su Vico, Kant, Scaravelli, IF Press, Roma 2012.
  • Dall’identità individuale all’identità della Storia. L’Antropologia teleologica in Kant, IF Press, Roma 2016.

Volumi collettivi:

  • L’intelligenza artificiale e la cibernetica viste da un filosofo, in Bioetica al futuro. Tecnicizzare l’uomo o umanizzare la tecnica?, a cura di J.Tham e M. Lo sito, Libreria editrice Vaticana, 2010.
  • L’esperienza di consulenza filosofica su Facebook, in Dall’uomo all’avatar e ritorno. Realtà e dimensioni emergenti, a cura di A. Romeo e P. Canestrai, Quiedit, Verona 2010.
  • Etica e consulenza filosofica nell’azienda, in Capitalismo prossimo venturo. Etica , regole e prassi, a cura di V. De Luca, J.P. Fitoussi, R. McCormick, Università Bocconi Editore 2010.
  • Della creaturalità, della relazione e della Redenzione. Il contributo della teologia del corpo per il rinnovamento della filosofia d’ispirazione cristiana, in AA.VV, La teologia del corpo, Atti del Convegno Internazionale, Roma 9-10 dicembre 2011, Roma 2012
  • La libertà tra ermeneutica e realismo. Riflessioni sulla libertà e sulla opposizione nella Critica del capire di Luigi Scaravelli, in Costellation herméneutiques, a cura di R. Dottori, I. M. Fehér, C. Olay, Yearbook of Philosophical Hermeneutics 6/2014 LIT
  • La libertà tra ermeneutica e realismo. Riflessioni sulla libertà e sulla opposizione nella Critica del capire di Luigi Scaravelli. In: AA VV. (a cura di): DOTTORI R., FEHER I.M.,OLAY C., Interprétation et liberté. vol. 6, p. 51-59, Muenster-Berlin-LHamburg-London:LIT-VERLAG, 2014
  • Agire individuale e vita sociale in Kant. Da un punto a tutti: della speranza di approssimarci ad una pace perpetua. In: Autori vari. (a cura di): a cura di T. Valentini e A. Velardi, Natura umana, Persona, Libertà. Prospettive di antropologia filosofica ed orientamenti etico. politici. p. 281-297, Libreria Editrixce Vaticana,2015I trascendentali e il trascendentale percorsi teoretici e storici. In: (a cura di): A. Contat C. Pandolfi R. Pascual, I trascendentali e il trascendentale percorsi teoretici e storici. p. 265-274, Morolo, IF Press.2016
  • Marx: dell’accorta percezione e del giudizio esperto come comprensione della Storia. In: (a cura di): P. Calandruccio A. Tommasoli G. Traversa, Storia della filosofia per i consulenti filosofici. p. 159-162, Milano, Mimesis Edizioni.2016
  • David Hume: della genesi delle credenze. La causa come credenza e causa come “causa” delle idee. In: (a cura di): P. Calandruccio A. Tommasoli G. Traversa, Storia della filosofia per consulenti filosofici, 140-152, Milano, Mimesis Edizioni. 2016
  • Dalle “lucciole” alla Storia. La pratica filosofica come “setaccio” e traduzione delle esperienze individuali e collettive. In: (a cura di): E. Zamarchi, L. Nave, G. Marinelli,, La pratica filosofica: una questione di dialogo. Teorie, progetti ed esperienze. p. 84-88, Torino, Carta e Penna Editore.2016
  • Immanuel Kant: la pressione trascendentale sul molteplice disomogeneo dell’esperienza: dall’Erlebnis all’Erfharung. In: AA. VV:. (a cura di): P. Calandruccio A. Tommasoli G. Traversa, Storia della Filosofia per i consulenti filosofici. p. 153-158, Milano, Mimesis Edizioni.2016
  • La cura e l’in più dell’identità: lo staccio. In: AA. VV.. Etica e Psicologia. p. 97-104, Roma, Lithos.2016
  • Il midollo ontologico dell’esistente. Opposizione polare e malinconia in Romano Guardini. In: AA. VV,. (a cura di): Juan Gabriel Ascencio, Romano Guardini e il pensiero esistenziale. p. 9-22, Siena, Cantagalli.2017

Articoli

  • La consulenza filosofica aziendale: una forma pratica per affrontare il rapporto tra etica ed economia, in Italiaetica, 2/2007, p. 52
  • A mo’ di manifesto filosofico per la consulenza filosofica, in Giornale storico del centro Studi di psicologia e Letteratura, 2008, pp. 145 158.
  • La bioetica che non c’è, in Sintesi dialettica (www.sintesidialettica.it) 2009.
  • Perché pagare l’esercizio del sapere filosofico?, in Paradoxa, IV, n.2, 2010, pp 25-31
  • Nove Tesi metafisiche su persona-colpa-pena. in Studi Giuridici Europei, 2013 p. 153-155
  • Chi è il consulente filosofico e quale formazione deve ricevere. B@BELONLINE.PRINT, 2013 vol. 14/15, p. 233-235
  • Riflessioni sulla cosiddetta Prima Introduzione alla Critica del Giudizio, in il cannocchiale n.3, 2014, p. 187-207
  • Traversa G, Lenzi F R (2014). L’identità nel duro scorrere del tempo. La storia: biografia personale e collettiva. . In: Dasein Journal Rivista Ufficiale della Società’ Italiana di Psicoterapia Esistenziale. vol. 3, 2014 p. 123-138.