Seconda Edizione – Premio letterario Andrea Pappalardo

13 Luglio 2021

L’Università Europea di Roma – Ufficio della Formazione Integrale, in collaborazione con l’Associazione “Il Cuore di Andrea”, indice la Seconda edizione del premio letterario “Andrea Pappalardo”.

Avvisi

Avviso del 13 luglio 2021 – Vincitore del premio

Si comunica che in data 12 luglio u.s., la Giuria ha individuato il vincitore della seconda edizione del premio letterario “Andrea Pappalardo”: Marta Aramu, autrice dell’elaborato “Siccità“.

La Giuria dispone, altresì, che venga fatta menzione di merito degli autori dei seguenti elaborati: Una scelta difficile (Chiara Ceccarelli), “Molto piacere (Veronica Ziccardi)

La premiazione del concorso si svolgerà il 30 settembre 2021 ore 14.45 -16,00.

Avviso del 5 luglio 2021 – Elaborati ammessi alla valutazione finale

In data 01.07.2021 la Giuria ha pubblicato la lista degli elaborati per la selezione del vincitore della seconda edizione del premio letterario “Andrea Pappalardo”.

Avviso del 19 maggio 2021 – Nomina Giuria bando II edizione del premio letterario “Andrea Pappalardo”

Nel Senato Accademico del 11 maggio u.s., è stata nominata la Giuria per il bando della II edizione del premio letterario “Andrea Pappalardo” che sarà così composta:

  • Dott.ssa Maria Lucia Pappalardo, in qualità di Presidente;
  • Dott. Francesco Pappalardo, in qualità di Vicepresidente;
  • Prof.ssa Claudia Navarini, Professore Associato di Filosofia Morale;
  • Prof. Isabella Becherucci, Professore Associato di Letteratura Italiana;
  • Prof. Massimiliano Valente, Professore Associato di Storia contemporanea;
  • Prof. Guido Traversa, Professore Associato di Filosofia morale;
  • Prof. Luigi Russo, Professore Associato di Storia medievale;
  • Prof. Benedetto Farina, Professore Ordinario di Psicologia clinica;
  • Prof. Lorenzo Franchini, Professore Associato di Diritto Romano e Diritti dell’Antichità;
  • Prof. Carmelo Leotta, Professore Associato di Diritto penale.
Finalità

Il Concorso nasce dalla volontà della famiglia e degli amici di Andrea Pappalardo di mantenere viva la memoria di Andrea e i temi che gli erano più cari, quali la storia, lo sport, la letteratura, i viaggi, il cinema e le attività di volontariato, attraverso una delle forme di espressione artistica a lui più vicina, la narrativa.

Requisiti di partecipazione

Il Concorso è rivolto a tutti gli studenti iscritti ad un corso di laurea triennale, magistrale o magistrale a ciclo unico dell’Università Europea di Roma o laureati presso l’Università Europea di Roma, di età non superiore ai 35 anni. Chiunque non rientri tra questi, è escluso dal Concorso.

Modalità di partecipazione

I concorrenti dovranno inviare un solo racconto, in lingua italiana, fornito di titolo, inedito (mai apparso neanche in blog e siti web), di lunghezza non superiore alle 5000 parole [oppure 30.000 battute, spazi esclusi] e non inferiore alle 1000 parole, con dimensione e tipo di carattere a piacere, ma in corpo 12, spaziatura 1,15, inserzione dei numeri delle pagine.

I racconti devono pervenire per posta elettronica all’indirizzo rosa.celia@unier.it, precisando come oggetto “Premio letterario A. P. Seconda edizione”. Si prega di allegare il testo in formato Pdf anonimizzando il file.

Allegare un altro documento contenente:

  • Nome e cognome dell’autore;
  • Numero di matricola (per gli studenti iscritti ad un Corso di Laurea);
  • Recapito telefonico dell’autore;
  • Titolo del racconto.

Partecipando al Concorso il concorrente dichiara, sotto la propria responsabilità, che l’opera presentata non viola la proprietà intellettuale, la privacy o qualunque altro diritto
di terzi.

Partecipando al Concorso, il concorrente dichiara inoltre di presentare un’opera originale e inedita in tutte le sue parti e di esserne l’unico autore.

I racconti potranno essere inviati entro il 30 aprile 2021. Non saranno prese in considerazione opere inviate oltre la data di scadenza o con mezzi diversi da quello indicato.

La partecipazione al concorso è gratuita. Per maggiori informazioni scarica la locandina del concorso 

Giuria

Il vincitore del premio sarà selezionato da una Giuria. Il parere della giuria è insindacabile.

Criteri di valutazione
  • Originalità espressiva;
  • Creatività e immaginazione;
  • Correttezza, efficacia e scorrevolezza della scrittura
Premiazione

La data e le modalità di svolgimento della premiazione saranno comunicate successivamente. L’ autore del racconto selezionato per la finale sarà contattato tramite l’indirizzo e-mail da cui è stata spedita l’opera.

Il premio in palio è una borsa di 1.500 euro offerto dall’Associazione “Il Cuore di Andrea”.

Il racconto del vincitore sarà pubblicato sul sito dell’Associazione “Il cuore di Andrea” e sul sito dell’Università Europea di Roma.

  • Con la partecipazione al Concorso, gli autori dichiarano e garantiscono di essere titolari esclusivi e legittimi di tutti i diritti di autore, di sfruttamento (anche economico) e di riproduzione delle opere inviate;
  • I dati personali saranno trattati esclusivamente per le finalità inerenti alla gestione del concorso e alle iniziative collegate, sempre nel rispetto delle disposizioni di legge, secondo quanto indicato nell’informativa allegata al presente bando.

La partecipazione al Concorso implica, da parte del partecipante, l’accettazione incondizionata del presente regolamento, considerandolo in tutto e per tutto un bando di Concorso.

Contatti

Per dubbi e chiarimenti, è possibile scrivere a rosa.celia@unier.it con oggetto “Info Premio letterario Andrea Pappalardo 2021, II edizione”.

Condividi:

Comunicazioni

Bando Peer Tutoring 2021/2022

27 Luglio 2021

Scadenza 13 settembre 2021

Media

Classifica Censis Università 2021/2022, UER cresce ancora

20 Luglio 2021

Secondo posto tra i “Piccoli Atenei non statali”, con un punteggio di 91,2

Eventi

Open Day in presenza

27 Luglio 2021

UER ri-apre le porte a studenti e genitori

Media

Lettera del Prof. Filippo Vari ad Avvenire

27 Luglio 2021

La lezione che viene da Helsinki