Docente: Ilaria Garaci, Alberto Gambino

Corso di laurea: Corso di Laurea in Giurisprudenza

CFU: 12

Periodo: Annuale

Durata dell'insegnamento: 96 ore

Materiali didattici

Obiettivi formativi del corso

Il corso ha per finalità, oltre che l’esposizione degli istituti tradizionali del diritto civile, un’introduzione alla tecnica giuridica, definita come esperienza applicativa del diritto, con riferimento alla materia del “diritto privato”, inteso come diritto che regola i rapporti interpersonali. Si affinerà il metodo critico, segnalando le aporie del sistema rispetto alla natura giuridica delle norme di relazione. Ne risulterà vivificato il legame interdipendente tra diritto privato e persona, dove il primo è a servizio della seconda. Il profilo applicativo guadagna quindi un ruolo almeno paritario rispetto a quello teorico, legandosi entrambi alle radici umanistiche del diritto, come teoria e come prassi. La stessa prospettiva sarà mantenuta in sede di esame ove la verifica delle capacità applicative costituirà il fondamentale banco di prova della preparazione dello studente.

Programma

Nozioni introduttive e principi fondamentali: 1. Diritto e norma; 2. L’applicazione delle norme giuridiche; 3. Il diritto privato e le sue fonti; 4. Fatto ed effetto giuridico; 5. Situazione soggettiva e rapporto giuridico. II. Persone fisiche e persone giuridiche: 1. Persone fisiche; 2. Persone giuridiche. III. Situazioni giuridiche: 1. Situazioni esistenziali; 2. Situazioni reali di godimento; 3. Situazioni possessorie; 4. Situazioni di credito e debito; 5. Situazioni di garanzia; 6. Prescrizione e decadenza.
IV. L’autonomia negoziale: 1. Autonomia negoziale ed autonomia contrattuale; 2. Il contratto in generale: a) L’autonomia contrattuale; b) Gli elementi del contratto; c) L’efficacia del contratto; d) Validità e invalidità del contratto; e) Lo scioglimento del contratto; f) Particolare riferimento alla tutela dei consumatori; 4. Promesse unilaterali; 5. Pubblicità e trascrizione. V. Responsabilità civile e illecito: 1. Responsabilità da fatto illecito; 2. Responsabilità speciali

Modalità di svolgimento del corso

Lezioni frontali, seminari ed esercitazioni scritte e orali

Modalità di svolgimento dell’esame

Orale

Ricevimento

Martedi e mercoledi dalle 13 alle 15 (stanze ricevimento I piano)

Testo di riferimento

  • Paradiso, Corso di Istituzioni di Diritto privato, Giappichelli, Torino, u.e.
  • M.Bianca, A.Gambino, R. Messinetti, Libertà di manifestazione del pensiero e diritti fondamentali, Giuffré, Milano, 2016.
  • Un codice civile aggiornato con leggi complementari