Il Prof. Marco Scialdone è nella commissione di esperti sull’intelligenza artificiale del MISE

Il Prof. Marco Scialdone, dell’Università Europea di Roma (nella foto) è stato nominato membro della commissione di esperti sull’intelligenza artificiale del Ministero dello Sviluppo Economico.

“Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un’incessante attività riguardante le politiche da implementare per garantire un pieno sviluppo dell’Intelligenza Artificiale”, afferma il Prof. Scialdone. “Affinché l’Italia non resti indietro è importante che si provveda a rilasciare un documento strategico che rappresenti la base per la realizzazione di un programma ambizioso che assicuri al nostro Paese un ruolo da protagonista in questa era di trasformazione.

Tematiche come quelle della responsabilità civile per le condotte scaturenti da algoritmi, oppure, della tutela del consumatore rispetto a pratiche commerciali poste in essere direttamente dal software senza intervento umano diventano cruciali per garantire un pieno e ordinato sviluppo economico”.

Il Prof. Marco Scialdone è docente di diritto e mercati dei contenuti e servizi online all’Università Europea di Roma.

È tra i fondatori dell’InnoLawLab – Laboratorio di diritto dell’innovazione, nello stesso ateneo.

All’Università Europea di Roma ha anche conseguito il suo dottorato di ricerca in categorie giuridiche e tecnologia

Dal 2016 è docente presso il Master in Diritto dell’Informatica dell’università La Sapienza di Roma per il modulo relativo a “Robotica, etica e diritto – Neuroscienze, tecnologie e problemi giuridici”.

Condividi: