06665431
Cattedra Jean Monet

Un premio importante per la Ricerca dell’Università Europea di Roma: istituita una Cattedra Jean Monet presso il Dipartimento di Scienze Umane.

 
L’Università Europea di Roma ha presentato un progetto per l’istituzione di una Cattedra sulla “European Innovation Policy” all’interno del Programma europeo Jean Monnet, il quale è risultato vincitore del prestigioso finanziamento comunitario.

Tale Cattedra, assegnata alla Prof. Valeria Falce, è stata giudicata rilevante per i moduli Jean Monnet riguardanti la politica europea dell’innovazione e adatta a promuovere lo sviluppo di nuove attività di insegnamento, ricerca e dibattito nel campo dell’innovazione e della proprietà intellettuale.

L’utilizzo di nuove metodologie (un sito web, un database ad accesso aperto) darà maggiore visibilità agli studi dell’Unione Europea all’interno e all’esterno del nostro Ateneo.

La Cattedra è impreziosita da un team composto da personalità con una rilevante competenza  su questi temi: Prof.ssa Emanuela Delbufalo, Prof.ssa Cristina Schepisi, Prof. Philipp Fabbio e Dott. Valerio Torti.

Il programma di lavoro che verrà svolto nell’ambito del Progetto è stato giudicato eccellente in quanto propone, non solamente, una strategia efficace per coordinare l’insegnamento, la ricerca e la disseminazione ma anche una metodologia di alta qualità basata sull’approccio interdisciplinare.

L’istituzione di questa Cattedra completa e rafforza l’impegno dell’Università Europea di Roma come il nuovo profilo sul Diritto delle nuove tecnologie attivato dal corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e il Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management dell’Innovazione.