Obiettivi formativi del corso

Il corso sarà incentrato sulle nuove forme di imprenditorialità con l’obiettivo di:
a) fornire una ricostruzione storico economica del settore della moda, e del Made in Italy in particolare, negli ultimi decenni;
b) fornire un quadro del settore e dei suoi player nel contesto di oggi;
c) fornire una serie di casi di studio e testimonianze.

In particolare, si analizzerà e dimostrerà come attraverso la diminuzione del costo marginale delle informazioni, lo sblocco delle catene logistiche, la disponibilità di finanziamenti e la creatività ottenuta attraverso le dinamiche basate sulla “folla” stiano divenendo più facile e meno costose al fine di creazione di start-up e nuove iniziative imprenditoriali. La start-up sarà concepita come nuova ipotesi competitiva da testare sul mercato.

Si dimostrerà come il flusso di start-up e nuove imprese sta caratterizzando, anche l’industria della moda, e cambiando le regole della concorrenza tradizionale imponendo nuovi modelli di acquisto e tendenze socio-culturali.

Programma

Saranno affrontati i seguenti argomenti:

1)Ricostruzione storico economica del settore moda e del Made in Italty;
2)Valutazione delle eccellenze dei sistemi economici locali: i distretti industriali e il ritorno al territorio inteso come “bene comune”;
3) Un approccio microeconomico allo studio dell’imprenditore, dell’impresa e dell’imprenditorialità;
4) La valutazione del progetto imprenditoriale e il business plan: scenari micro e macroeconomici;
5) Questioni relative alla scelta dell’assetto organizzativo dell’impresa e le politiche di sostegno all’imprenditorialità;
6) Le start-up come nuovo modello di business (da testare) e organizzazione temporanea;
7) Le start-up e la relazione con gli eco-sistemi aziendali;
8) Start-up e nuova imprenditorialità nel settore della moda;
9)Casi studio e testimonianze.

Modalità di svolgimento del corso

Lezioni frontali

Modalità di svolgimento dell’esame

Orale

Testi di riferimento

Becattini G., La coscienza dei luoghi. Il territorio come soggetto corale, Donzelli Editore, Roma, 2015.

Materiale integrativo verrà fornito durante il corso

Testi consigliati