BORSE E ASSEGNI PER ATTIVITÀ DI RICERCA

Bandi per assegni di ricerca – art. 22 della L. n. 240/2010

Avviso del 15/04/2019
Con D.R. n. 54/19 del 15/04/2019 è indetta la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 1 assegno per attività di ricerca. Scadenza bando 30/04/2019

Avviso del 7/01/2019
Con D.R. n. 170/18 del 21/12/2018 è stata approvata la regolarità degli atti relativi alla procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n.1 assegno di ricerca di cui al D.R. 152/18.

Avviso del 12/12/2018
Con D.R.n. 164/18 del 12/12/2018 è stata nominata la Commissione Giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 1 assegno di ricerca, di cui al D.R. n. 152/18 del 14/11/2018. La Commissione giudicatrice si riunirà in data 20 dicembre p.v. alle ore 10, al fine di procedere con la valutazione dei titoli e con lo svolgimento della prova orale. I candidati che hanno presentato domanda sono, pertanto, convocarti presso la Sala Riunioni (terzo piano corridoio C) alle ore 10 di giovedì 20 dicembre.

Avviso del 06/11/2018
Con D.R. n. 152/18 del 14/11/2018 è indetta la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 1 assegno per attività di ricerca. Scadenza bando 06/12/2018

Avviso del 09/11/2018
Con D.R. n. 145/18 del 5/11/2018 è stata approvata la regolarità degli atti relativi alla procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n.1 assegno di ricerca di cui al D.R. 75/18.

Avviso del 02/10/2018
Con D.R. n. 114/18 del 25/9/2018 è stata nominata la Commissione Giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 1 assegno di ricerca, di cui al D.R. n. 75/18 del 24/07/2018. La Commissione giudicatrice si riunirà in data 10 ottobre p.v. alle ore 15, al fine di procedere con la valutazione dei titoli e con lo svolgimento della prova orale. I candidati che hanno presentato domanda sono, pertanto, convocati, presso la Sala Riunioni (terzo piano corridoio C), a partire dalle ore 15:30 di mercoledì 10 ottobre p.v.

Avviso del 24/07/2018
Con D.R. n. 75/18 del 24/07/2018 è indetta la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 1 assegno per attività di ricerca. Scadenza bando 08/08/2018

Avviso del 12/03/2018
Con D.R. n. 19/18 del 12/03/2018 è stata approvata la regolarità degli atti relativi alla procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n.2 assegni di ricerca di cui al D.R. 03/18.

Avviso del 01/03/2018
La Commissione giudicatrice, nominata con D.R. n. 12/18 del 14.02.2018, si riunirà in data 8 marzo p.v. alle ore 12:30, al fine di procedere con la valutazione dei titoli e con lo svolgimento della prova orale. I candidati che hanno presentato domanda sono, pertanto, convocati, presso la Sala Riunioni del Dipartimento di Scienze Umane, a partire dalle ore 9:00 di giovedì 8 marzo p.v.

Avviso del 21/02/2018
Con D.R. n. 12/18 del 14.02.2018 è stata nominata la Commissione Giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 2 assegno di ricerca, di cui al D.R. n.03/18.

Avviso del 19/01/2018
Con D.R. n. 03/18 del 17/01/2018 è indetta la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 2 assegni per attività di ricerca. Scadenza bando 03/02/2018

Avviso del 28/11/2017
Con D.R. n. 164/17 del 28/11/2017 è stata approvata la regolarità degli atti relativi alla procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n.1 assegno di ricerca di cui al D.R. 156/17.

Avviso del 24/09/2017
Con D.R. n. 162/17 del 24.11.2017 è stata nominata la Commissione Giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa per l’attribuzione di n. 1 assegno di ricerca, di cui al D.R. n.156/17.

A.A.2017 – Bandi Assegni di ricerca – D.R n.156/17 del 09/11/2017
DR. n. 156-17 – Bando Scadenza bando 24/11/2017

Avviso
La Commissione giudicatrice si riunirà in data 27 novembre 2017 alle ore 9:00 presso la sede l’Università Europea di Roma in Via degli Aldobrandeschi – 190, al fine di procedere con la valutazione dei titoli, l’ammissione alla prova orale e, a seguire, lo svolgimento dei colloqui.
I candidati che hanno presentato domanda sono, pertanto, convocati, presso l’Aula Tesi, a partire dalle ore 9:00 poiché, coloro che saranno ammessi, svolgeranno la prova orale nello stesso giorno.

FUNZIONI E ATTIVITÀ

Il Centro Dipartimentale di scienze umane:

  • Elabora il programma triennale di ricerca che l’Università si impegna a finanziare, provvede alla sua revisione annuale e lo trasmette al Consiglio del Dipartimento;
  • Acquisisce i bandi ed i programmi delle attività di ricerca a cui l’Università può partecipare;
  • Procura finanziamenti ed altre risorse utili per la ricerca;
  • Comunica ai Consigli dei Corsi di laurea ed alle altre strutture didattiche e scientifiche dell’Università ogni notizia utile per il proficuo svolgimento dell’attività di ricerca;
  • Fornisce ai docenti l’ausilio necessario per la predisposizione dei progetti di ricerca;
  • Acquisisce i progetti di ricerca elaborati dal personale docente, e sottopone all’approvazione del Consiglio di Amministrazione, per il tramite del Consiglio di Dipartimento e su parere del Senato accademico, quelli che necessitano di finanziamento;
  • Propone i criteri e le modalità di ripartizione dei fondi dell’Università destinati alla ricerca;
  • Segue lo svolgimento dei rapporti e delle pratiche relative ai progetti finanziati da Enti esterni;
  • Fornisce i servizi eventualmente necessari per la pubblicazione dei lavori del personale docente e dei ricercatori, avvalendosi delle apposite strutture dell’Ateneo;
  • Acquisisce le pubblicazioni dei docenti e dei ricercatori dell’Università e provvede alla loro raccolta e catalogazione;
  • Favorisce l’integrazione delle attività svolte nei diversi settori nei quali la ricerca si articola;
  • Fornisce assistenza tecnica per l’organizzazione e lo svolgimento di congressi, convegni, conferenze e seminari;
  • Predispone il testo delle convenzioni da stipulare con altre Università, con Enti privati e pubblici e con Istituti di Ricerca per lo svolgimento di attività di interesse comune, e lo presenta all’approvazione del Consiglio di Amministrazione, per il tramite del Consiglio di Dipartimento e su parere del Senato Accademico;
  • Sovraintende all’esecuzione dei contratti di consulenza e di ricerca stipulati dall’Università
  • Sovrintende allo svolgimento dei corsi di Dottorati di Ricerca istituiti dall’Università
  • Verifica annualmente i risultati dell’attività di ricerca, con specifico riferimento ai progetti approvati e non ancora avviati, a quelli in corso di svolgimento ed a quelli conclusi, e ne riferisce al Consiglio di Amministrazione ed al Nucleo di Valutazione di Ateneo.

Il Centro Dipartimentale provvede inoltre ad ogni altro incombente che si riveli utile per l’organizzazione della ricerca all’interno dell’Università e per lo sviluppo dei rapporti di collaborazione con le Istituzioni e gli Enti interessati allo svolgimento di ricerche comuni o al finanziamento dell’attività scientifica dell’Ateneo.