Una Università di respiro internazionale e di grande tradizione per futuri professionisti con alti valori umani. Una scelta sicura per una formazione completa, etica e culturale.

A Cesare quel che è di Cesare

Gli aspetti etici della questione tributaria

A Cesare quel che è di Cesare è il tema di un convegno organizzato a Milano dal Centro di Ricerca sulla Fiscalità Etica dell’Università Europea di Roma.

Nell’incontro, che si è tenuto il 18 settembre 2017 a Palazzo Marino, si è parlato dell’evasione fiscale e dell’attualità dei mezzi nazionali e internazionali di contrasto.

Sono intervenuti, fra gli altri, Maria Elena Boschi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ernesto Maria Ruffini, Direttore dell’Agenzia delle Entrate, e il Prof. Vittorio Emanuele Falsitta, Straordinario di Diritto Penale Tributario e Direttore del Centro di Ricerca sulla Fiscalità Etica nell’Università Europea di Roma.

Il Rettore dell’Università Europea di Roma, Padre Pedro Barrajón LC., è intervenuto con un saluto introduttivo in cui ha ricordato che il mondo universitario, la società civile e l’ordinamento giuridico non devono perdere mai di vista gli aspetti etici della questione tributaria.

“E’ in questa direzione – ha aggiunto il Rettore – che il Prof. Vittorio Emanuele Falsitta, accogliendo l’orientamento identitario dell’Università Europea, ha voluto creare in questo ateneo il Centro di ricerca sulla fiscalità etica. La sua proposta è stata subito accolta con entusiasmo dalla direzione e dal corpo accademico, in quanto l’UER si situa nel solco di quella tradizione universitaria che vuole coniugare competenza ed eccellenza accademica con la più sana e solida tradizione umanista di ispirazione cristiana”.

E’ possibile leggere qui un articolo dell’ANSA sul convegno.

Condividi: