fbpx
5 Luglio, 2021

Ultime News Una tesi di laurea sul cantautore Chris Cappell

Il musicista Nicola Di Modugno ha dedicato la sua tesi di laurea in Scienze Religiose al cantautore Christian Cappelluti, in arte di Chris Cappell, un artista che ha ispirato la vita di tanti giovani.

Il tema della tesi è L’orecchio verso l’Assoluto. L’esperienza artistico-spirituale di Chris Cappell.

Nella tesi sono citate anche alcune trasmissioni di Radio Onda UER, la web radio di Formazione Integrale dell’Università Europea di Roma.

Invitiamo a leggere la notizia pubblicata sul sito di Chris Cappell, dove è possibile ascoltare le canzoni del cantautore e leggere i suoi testi:

https://www.chriscappell.com/news/orecchio_assoluto_chris_cappell_tesi_nicola_modugno/

Nicola Di Modugno, dottore in filosofia e in Scienze Religiose, è pugliese di origine.

Nicola nasce a Ruvo di Puglia il 15 settembre 1975. Passione e ispirazione musicale trasmessagli dai fratelli, dalla mamma Giustina, e soprattutto dal padre Vincenzo Di Modugno (un fisarmonicista che per diversi anni si era trasferito e aveva suonato a Montreal in Canada).

Conseguita la maturità classica, alterna ininterrottamente agli studi universitari filosofici un’intensissima attività musicale che lo portano negli anni ad esibirsi, voce e pianoforte, per le piazze e per i più importanti locali e hotels in diverse regioni, e all’estero, anche su navi di linea e da crociera, oltre a prestare ininterrottamente collaborazioni a numerosi enti culturali.

Non smette di offrire la sua collaborazione per eventi benefici e come operatore liturgico nella sua diocesi di Molfetta, la stessa del Servo di Dio don Tonino Bello, che ha conosciuto di persona.

Finalista in diversi concorsi, canta davanti a Mogol nel 2006. Suona con Achille Oliva, ex bassista di Renato Zero, in Toscana nel 2009. Apre il concerto di Galatone, solista di Notredame De Paris nel 2014, presso Corte Meraviglia in Giovinazzo.

Nel dicembre 2018 si esibisce a Vienna col chitarrista S.Sinzinger. Dal 2018 fino  a gennaio 2020, appena prima dell’inizio della pandemia, ha cantato per diversi eventi presso il Grand Hotel Ritz a Roma.

Scrive Male Male ( Bene. Ad ogni uomo libero) che partecipa alla rassegna Musica contro le mafie.

Alla radice di tutto quello che fa vi è la tenerezza di condividere un dono verticale, quello della musica, con tante più persone. Si è musica solo assieme. E tutto per lui diventa una scusa per parlare tacitamente di Dio. Un cantautore quasi a scomparsa, per un Dio al centro e visibile.

Nicola Di Modugno parlerà della sua tesi nella prossima trasmissione di Radio Onda UER dedicata a Chris Cappell, a cura di Carlo Climati.

Il programma, giunto alla sua settima puntata, sarà on line domenica 11 luglio 2021 dalle ore 15.00.